Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Kaat Hannes
Vita Heine
Dani King
Lauren Kitchen
Johanna Nilsson
Denise Ramsden
Nicky Zijlaard

Nessuna come la Luperini al Trentino


4.6.2008


La vincitrice di cinque edizioni del Giro del Trentino alla caccia della sesta affermazione


Le statistiche del Giro del Trentino Femminile danno senza dubbio merito e tributo a Fabiana Luperini. La fuoriclasse pisana di Cascine di Buti, che nella sua lunga ed esaltante carriera ha scritto per ben cinque anni il proprio nome nell’albo d’oro della corsa tanto cara al suo grande patron Audenzio Tiengo. E proprio Tiengo ha premiato la Luperini con la maglia ciclamino di leader della classifica generale addirittura per un terzo del totale delle edizioni della corsa a tappe internazionale della Polisportiva Faedo Grumo.

Un dominio cadenzato nel tempo quello della Luperini, che la prima edizione l’ha conquistata nel 1995, per poi ripetersi l’anno successivo. Con i colori della Gas, la piccola quanto tenace scalatrice toscana si è riportata sul gradino più alto del podio nel 1999 ed ha firmato consecutivamente le edizioni del 2001 e 2002. A distanza di sei anni dall’ultimo successo ed al secondo anno nella Menikini Selle Italia Masters Color, Fabiana Luperini tenta il sesto ed ineguagliabile assalto. Le imprese della Luperini hanno esaltato l’Italia, ma il Giro del Trentino è e rimane terra di conquista anche di atlete straniere. La doppietta della russa Bubnenkova nel biennio 2005-2006, l’ultima schiacciante e perentoria affermazione di Edita Pucinskaite, la vittoria della finlandese Pia Sunsted nel 2000 e quella della Liebig nel 2004. Passaggi e ricordi indimenticabili, così come lo è stata la vittoria dell’enfant du pays, Luisa Tamanini. La trentina di Mattarello ha sbaragliato la concorrenza nel 2003, mandando in visibilio i tanti sportivi trentini appassionati di ciclismo.

Ricordi che incrociano passato e presente per una corsa che si ripropone, da venerdì 20 a domenica 22 giugno, sul palcoscenico sportivo ristretto dei grandi appuntamenti, a pochissimi giorni dalla sfida tricolore su strada di Forcola (Sondrio) e ad altrettanti da un'altra grande corsa come il Giro d’Italia. Un accostamento nobile per il Giro del Trentino, da sempre meta ambita per le scalatrici e per chi ama corse dure e selettive. All’aspetto tecnico ed agonistico, da quindici anni si accosta la splendida esperienza di vivere per diversi giorni una regione unica come il Trentino, con paesaggi e panorami splendidi ed un’accoglienza straordinaria da parte degli sportivi in una terra che da sempre ha stretto con il ciclismo un legame solido ed autentico.

La storia del Giro del Trentino Internazionale Femminile è racchiusa per intero nel portale web dedicato alla corsa della Polisportiva Faedo Grumo, www.girotrentinodonne.it, dove vi è anche una preziosa photogallery delle precedenti edizioni.

L’albo d’oro:
2007 Edita Pucinskaite (Equipe Nurnberger)
2006 Svetlana Bubnenkova (Fenixs Colnago)
2005 Svetlana Bubnenkova (Pmb Fenix)
2004 Tina Liebig (Equipe Nürnberger)
2003 Luisa Tamanini (Team 2002 Aurora)
2002 Fabiana Luperini (Edil Savino Anusca)
2001 Fabiana Luperini (Edil Savino Anusca)
2000 Pia Sundsted (Sport Team Gas)
1999 Fabiana Luperini (Sport Team Gas)
1998 Monica Bandini (Edil Savino)
1997 Pia Sundsted (Sanson)
1996 Fabiana Luperini (Sanson)
1995 Fabiana Luperini (Sanson)
1994 Imelda Chiappa (AS Merate)
Le tappe del 15° Giro del Trentino Internazionale Femminile:

1^ tappa – venerdì 20 giugno: Trento – Monzambano km. 130
2^ tappa – sabato 21 giugno: Rovere della Luna – Coredo km. 79
3^ tappa – domenica 22 giugno: Arco di Trento – Dro km. 77

Faedo (Trento), 3 giugno 2008

Alberto Rigamonti



Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |