Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Alexandra Nessmar

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest


28.2.2017




Svelato ufficialmente l'organico 2017 del team Aromitalia - Vaiano - Fondriest

Dieci elite e due junior pronte ad affrontare un'altra intensa stagione agonistica

Vaiano (PO), 27 Febbraio 2016 - Dieci atlete in rappresentanza di quattro nazioni e di due continenti: questo è l'organico dell'U.C.I. World Team Aromitalia - Vaiano - Fondriest 2017, la formazione toscana presieduta da Stefano Giugni che ha appena vissuto un'altra importante stagione agonistica, culminata con la convocazione di almeno una propria rappresentante ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro, ai Campionati del Mondo di ciclocross, ai Campionati del Mondo su strada ed ai Campionati Europei contro il tempo e su strada. La squadra pratese è stata presentata ufficialmente nel tardo pomeriggio di sabato 25 febbraio nell'ormai tradizionale location della cinquecentesca "Villa Vai al Mulinaccio" di Schignano, suggestiva frazione del comune di Vaiano (PO).

Fari puntati su Rasa Leleivyte, che nel 2016 ha sfiorato il podio ai Campionati Europei di Plumelec. L'atleta lituana ha colto un settimo posto a "La Classique Morbihan", un sesto alla "Gooik-Geraardsbergen-Gooik", entrambe competizioni internazionali UCI 1.1, un podio ed un settimo posto in due tappe del "Giro Rosa - UCI Women's World Tour", un terzo posto nella prima tappa del "Giro di Polonia (UCI 2.2)", con un sesto posto nella classifica finale, due quarte piazze ed un settimo posto al "Trophée d'Or Féminin" (UCI 2.2), un secondo posto nella prima tappa del "Giro della Toscana" (UCI 2.2), ha sfiorato il podio al "Giro dell'Emilia" (UCI 1.1) ed è finita sesta al "Gran Premio Bruno Beghelli" (UCI 1.1). Accanto alla Leleivyte ci sarà l'elbana Alessia Bulleri, reduce da un'esaltante stagione ciclocrossistica, caratterizzata da ben sette vittorie, dalla convocazione in maglia azzurra alla prova di Coppa del Mondo CX di Fiuggi e dal trionfo finale nel "Trofeo Selle SMP - Master Cross 2016/2017". Le giovani toscane Lisa De Ranieri, quarta classificata lo scorso anno al "Memorial Chiara Pierobon Open", e Nicole Nesti, terza alla "Monza-Madonna del Ghisallo" e già in gara al "Giro Rosa - UCI Women's World Tour", cercheranno di migliorarsi ulteriormente al pari della piacentina di Fiorenzuola d'Arda Elena Franchi, protagonista assoluta al "Giro della Toscana - Memorial Michela Fanini 2016", quarta classificata al "Giro di Pordenone", settima allo "Sparkassen Giro" e sesta nella seconda frazione del "Giro della Campania in Rosa".

Alessia Martini, aretina classe 1992, ormai giunta alla sua decima stagione con la maglia verde-blu della formazione della Valbisenzio, punterà al gradino più alto del podio soprattutto nelle gare con arrivo allo sprint, dopo il trionfo sfiorato allo "Sparkassen Giro" di Bochum, la quinta piazza nella frazione inaugurale del "Giro della Campania" e gli altri importanti piazzamenti colti al "Giro dei Due Comuni" al "Giro di Pordenone" ed al "Trophée d'Or Féminin". La rosa della squadra, diretta in ammiraglia da Paolo Baldi e da Elisa Maggini, è completata dalla campionessa nazionale lettone su strada e contro il tempo Lija Laizane, dalla ventitreenne lituana Silvija Latozaite, pedina fondamentale della propria nazionale nelle gare internazionali su strada ed in quelle contro il tempo, e dal giovane talento toscano Giulia Marchesini, che dopo gli ottimi risultati conquistati tra le Junior, come ad esempio il quinto posto al Campionato Italiano Cronometro di Romanengo, è pronta a fare il grande salto nella massima categoria. L'unico volto nuovo è la sudafricana Heidi Dalton, senza dubbio l'atleta più talentuosa del continente africano. La Dalton, non ancora ventiduenne, ha già regalato il primo successo al team di patron Giugni, trionfando nel campionato nazionale su strada corso un paio di settimane fa in quel di Wellington.

Anche nella stagione agonistica 2017 le Elite del team Aromitalia - Vaiano - Fondriest saranno affiancate da due promettenti atlete della categoria Junior, che indosseranno la casacca del team Vaiano - Fondriest - Autofan. La formazione che fa capo a Salvatore Corrao si presenterà ai nastri di partenza delle più importanti competizioni nazionali Junior ed Open. Dopo l'ottima annata 2016, caratterizzata da diversi piazzamenti sia su strada che contro il tempo, sono state riconfermate Emilia Matteoli e Claudia Cadeddu. La Matteoli è nata il 12 novembre 1999 e risiede a Castelfiorentino, mentre Claudia Cadeddu, nata il 6 agosto del 1999, è originaria di Signa.

Alla festosa cerimonia di presentazione, con oltre 150 invitati, non sono voluti mancare: il presidente del comitato regionale toscano della F.C.I. Giacomo Bacci, il consigliere regionale della Regione Toscana Dott.ssa Ilaria Bugetti, il sindaco di Vaiano Primo Bosi ed il presidente provinciale di Prato della F.C.I. Sergio Iozzelli. "Per il decimo anno consecutivo siamo riusciti ad allestire una squadra elite che porterà il nome di Vaiano in giro per il mondo. - ha sottolineato Stefano Giugni nel corso della presentazione - Ci tengo a ringraziare indistintamente tutti coloro che hanno reso possibile tutto questo, partendo dai nostri preziosi sponsor e partners. La squadra darà battaglia nelle più importanti competizioni di carattere nazionale ed internazionale, cercando di conquistare i migliori risultati possibili in un ciclismo sempre più professionale e ricco di squadre forti sotto tutti i punti di vista. Sabato 4 marzo debutteremo nella prestigiosa 'Strade Bianche' a Siena, competizione inserita tra le prove dell'U.C.I. Women's World Tour 2017, con al via tutte le più importanti atlete al mondo."

AROMITALIA - VAIANO - FONDRIEST 2017 Atlete:
- Alessia Bulleri (Italia, 19 Luglio 1993) - Confermata 
- Heidi Dalton (Sud Africa, 21 Marzo 1995) - Nuova
- Lisa De Ranieri (Italia, 30 Luglio 1997) - Confermata
- Elena Franchi (Italia, 26 Agosto 1996) - Confermata
- Lija Laizane (Lettonia, 6 Luglio 1993) - Confermata
- Silvija Latozaite (Lituania, 20 Novembre 1993) - Confermata
- Rasa Leleivyte (Lituania, 22 Luglio 1988) - Confermata
- Alessia Martini (Italia, 10 Gennaio 1992) - Confermata
- Giulia Marchesini (Italia, 14 Maggio 1998) - Confermata, all'esordio tra le Elite
- Nicole Nesti (Italia, 20 Settembre 1997) - Confermata
DS: Paolo Baldi; Elisa Maggini

VAIANO - FONDRIEST - AUTOFAN 2017

Atlete:
- Claudia Cadeddu (Junior II° Anno) - Confermata
- Emilia Matteoli (Junior II° Anno) - Confermata 
Responsabile di Categoria: Salvatore Corrao

Ufficio Stampa Aromitalia Vaiano Fondriest


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |