Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Theresa Cliff-Ryan
Silvia Marsala
Lelizaveta Oshurkova
Maria Grandt Petersen

L’iridata Marta Bastianelli sarà al via del Trofeo Costa Etrusca


21.2.2008




Giunge direttamente dal Veneto la conferma della partecipazione al prossimo Trofeo Costa Etrusca della campionessa del mondo in carica Marta Bastianelli. La portacolori della Safi Pasta Zara Manhattan, per il tramite dei quadri dirigenziali della formazione di Crocetta del Montello, ha comunicato che sarà in prima fila nella due giorni internazionale toscana di ciclismo femminile. “Abbiamo quasi sempre avuto tra le atlete al via della nostra corsa – precisa entusiasta Renzo Parietti, patron del Trofeo Costa Etrusca – la campionessa del mondo in carica. Ma quest’anno avrà un valore speciale perché si tratta di un’italiana vestita con i colori dell’iride, che darà prestigio alla nostra gara e tenterà di vincerla”. La presenza della laziale Marta Bastianelli si inserisce in una start list che, seppur ancora in via di completamento, è caratterizzata da un altissimo livello qualitativo di partecipazione. Hanno già aderito all’invito di Parietti anche le maggiori formazioni tedesche. A partire dall’Equipe Nurnberger, con la vincitrice delle ultime due edizioni del Giro d’Italia, la lituana Edita Pucinskaite e l’iridata di Madrid 2005 Regina Schleicher. Risponde alla formazione di Norimberga l’altro colosso tedesco, il Team High Road, con l’iridata di Verona 2004 Judith Arndt, Chantal Beltman, vincitrice in Coppa del Mondo nel 2007 a Vargarda ed Oenone Wood, vincitrice in carriera di due edizioni della Coppa del Mondo. Tra le conferma al via dell’edizione 2008 anche la campionessa olimpica in carica, l’australiana Sara Carrigan (Lotto Belisol), splendida medaglia d’oro sul circuito olimpico di Atene. In questo contesto altamente competitivo si inseriscono altre formazioni italiane, a partire dalla Menikini Selle Italia Master Colors con la due volte iridata su strada Susanne Ljungskog, affiancata dalla fuoriclasse pisana Fabiana Luperini, simbolo nel mondo del ciclismo femminile internazionale. “Stiamo concludendo accordi anche con numerose rappresentative nazionali Elite – spiega Parietti – tra cui Stati Uniti, Germania, Lituania e Gran Bretagna”.

Sul sito ufficiale, www.ciclismoarosignano.it, sono consultabili le planimetrie e le altimetrie del 12° Trofeo Costa Etrusca Internazionale.

Castiglioncello (Livorno), 20 febbraio 2008

Alberto Rigamonti
Ugo De Cola





Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |