Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Hongyu Liang
Chanella Stougje

Gauss: Chiara Bortolus e Valentina Bastianelli tra le top ten a Gattatico


2.5.2009


SARA COFFINARDI SVETTA A RO' DI MONTICHIARI (BRESCIA) SU FIDANZA
VALENTINA MAINARDI SECONDA ALLE SPALLE DI ROSSELLA RATTO


1° maggio nel segno del Gs Gauss-rdz-Ormu-Colnago-Azzurra.
Nel classico appuntamento di Gattatico in provincia di Reggio Emilia dove il successo è stato conquistato da Diana Ziliute, le "Gaussine" Chiara Bortolus e Valentina Bastianelli hanno colto rispettivamente il quarto e decimo posto dopo una gara molto buona. Le giovani portacolori del team bresciano si sono espresse a buoni livelli dimostrando di poter reggere bene il confronto anche con le più esperte antagoniste. Per Luisiana Pegoraro due frecce in più per una stagione che si annuncia lunga e ricca di appuntamenti importanti. Per le due ragazze un test davvero probante che lascia bene sperare per il futuro.

A Rò di Montichiari nel Bresciano è tornata a splendere la stella di Sara Coffinardi, una delle sordienti più in forma del momento, al suo terzo centro stagionale. Per la gussaghese un successo meritato al cospetto di una sessantina di avversarie, tra le quali Arianna Fidanza figlia dell'ex professionista Giovanni e Alessandra Musa classificatesi nell'ordine alle sue spalle. Nella stessa gara ottavo rango per Valentina Damiani.
Tra le allieve dove la bergamasca Rossella Ratto ha confermato di attraversare uno smagliante periodo di forma, Valentina Mainardi è stata sceonda, splendida primattrice nella volata delle immediate inseguitrici giunte al traguardo con 24" di distacco dalla sorella dell'azzurro Daniele, brillante vincitore qasi in contemporanea a Legnano. A completare la buona prestazione collettiva del team guidato da Gianni Simoncelli hanno contribuito pure Lisa Gamba, Ana Maria Covrig e Isabella ferrari rispettivamente sesta, ottava e nona al traguardo.
Con i podi conquistati a Rò di Montichiari il Gs Gauss-Rdz-Ormu-Colnago-Azzurra ha raggiunto quota quattordici: davvero un bel bottino considerato che siamo solo all'inizio delle ostilità e che nel 2008 ne erano stati conseguiti cinquantasette. Primato a questo punto davvero in pericolo.

Ufficio Stampa Angiolino Massolini


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |