Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Veronika Kormos
Alenka Novak
Jennifer Purcell
Marion Rousse
Alba Teruel Ribes
Anisha Vekemans
Veronika Vormos

Pucinskaite e Vilajosana guidano la Dila’ Kuota alla Freccia Vallone


21.4.2009


Con la Freccia Vallone nelle Ardenne, si conclude domani, 22 aprile, la campagna in Belgio del team Dilà Kuota formazione della categoria Donne Elite diretta da Roberto Rossi. Per l’importante impegno di Coppa del Mondo, il team manager Max Bonanomi ha convocato Edita Pucinskaite, Marta Vilajosana, la giovane bresciana Francesca Faustini, che sabato scorso a Noventa Vicentina ha conquistato il terzo posto nella prova contro il tempo del “Bracciale del Cronoman”, la sudafricana Arien Torsius, la bergamasca Alice Donadoni e la toscana Saneila Biagi.

“La Freccia Vallone sarà sicuramente una gara impegnativa e sono convinto che anche su questi percorsi, così come lo è stato per il Giro delle Fiandre e le altre prove di Coppa, le nostre ragazze sapranno farsi valere- dice Bonanomi-. Vilajosana e la Pucinskaite sono le atlete di punta e speriamo di trovarle davanti quando ci sarà da arrampicarsi sul terribile muro di Huy”.

Ufficio stampa - Danilo Viganò


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |