Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Mirjam Muckenhuber
Loren Rowney

Selle Italia-Ghezzi protagonista nelle gare olandesi


12.4.2009


Giovani in bella evidenza nelle prime due gare della Ronde Van Drenthe


Ieri e oggi si sono disputate le prime due corse del trittico della Ronde Van Drenthe, la Drenthe 8 van Dwingeloo e la Novilon Eurocup Ronde van Drenthe, e c'è soddisfazione in seno alla squadra per la prestazione di tutte le ragazze: Martine Bras è giunta ottava nella prima prova ma anche le altre si sono fatte vedere mostrando grande compattezza e una condizione in netta crescita. Vanno segnalate soprattutto le belle prove della giovanissima Giada Borgato, autrice di una lunga fuga alla Drenthe 8 van Dwingeloo, e di Oxana Kozonchuk, ottimo punto di appoggio per Bras nella gara di ieri e più volte all'attacco oggi, seppur senza fortuna. «Sicuramente possiamo essere soddisfatti di come stanno andando le ragazze - racconta il direttore sportivo Fortunato Lacquaniti - perché hanno dimostrato di essere un gruppo molto unito. Ieri Giada si è messa in evidenza in una corsa lunga e resa ancor più dura dal vento mentre Oxana oggi ha provato a scattare a più riprese ma il gruppo è sempre andato a chiudere. Adesso ci concentriamo sulla prova di Coppa del Mondo di lunedì dove punteremo tutto su Martine Bras: sta molto bene e un posto tra le prime 10 è assolutamente alla sua portata».
Intanto tutto lo staff e le atlete della Selle Italia-Ghezzi colgono l'occasione per augurare a tutti una buona Pasqua.

Sebastiano Cipriani - Responsabile Comunicazione


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |