Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Hongyu Liang
Chanella Stougje

Tania Belvederesi e Julia Martisova tra le top ten in Olanda


11.4.2009


Due atlete tra le prime dieci della classe: tra le migliori sette di giornata per l'esattezza. Le ha piazzate il Gs Gauss-Rdz-Ormu-Colnago nella Drentse van Dwingeloo, classico evento agonistico che si corre ogni anno in Olanda alla presenza dell'espressione migliore del ciclismo mondiale al femminile. La sesta piazza è stata conquistata da Tania "Belva" Belvederesi, sempre in primissimo piano con una continuità di rendimento impressionante. Ha fallito il podio ma di questo passo lo otterrà quanto prima perché sta pedalando a mille e riesce sempre a tenere il ritmo delle antagoniste con disinvoltura. Alle sue spalle si è classificata la compagna di squadra Julia Martisova, altra atleta sempre in evidenza, "incapace" di uscire dalle top ten di giornata. La campionessa russa ha confermato la sue grandi qualità tecniche e agonistiche che le hanno permesso di ottenere ottimi risultati nel corso della carriera. E ha ancora tanta di quella "fame" di vittorie che la ritroveremo prestissimo nuovamente con le migliori protagoniste. Elogi incondizionati di giornata anche per la bresciana Emanuela Azzini leader delle speciali classifiche riservate alla più combattiva di giornata e alla migliore sprinter dei traguardi intermedi. Davvero una bella prova per il team diretto da Luisiana Pegoraro che lascia bene sperare per gli altri due appuntamenti in programma nella terra dei tulipani: oggi nella Novilon Eurocup Van Drenthe e il giorno di Pasquetta nell'Unive Ronde van Drenthe.

Mentre le professioniste sono impegnate in terra olandese, allieve e esordienti stanno preparando due vicende sportive di qualità a Montevarchi (Arezzo) e Schiavonia d'Este (Padova). In Toscana il direttore sportivo Gianni Simoncelli si recherà con le allieve: Lisa Gamba, Valentina Mainardi, Sara Mombelli, Isabella Ferrari, Alice Codeluppi, Ana Maria Covrig (terza domenica scorsa a Valbrembo), Elena Lancini unitamente alle esordienti: Sara Coffinardi, Jasmine Saponi, Monica Lossi, Simona Signorini (di bronzo nel Bergamasco domenica scorsa), Linda Baronchelli, Cristina Francesca Landriscina, Erika Martinelli. In Veneto saranno invece in gara le allieve: Sara Boletti, Samantha Marcassoli, Desirè Venturini con le esordienti: Claudia Fuser Imperatore, Denise Baroni, Chiara Riccardi, Nicole Venturini, Valentina Damiani.

Ufficio Stampa Angiolino Massolini



Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |