Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Alexis Ryan
Kamilla Sofie Vallin

Presentazione di lusso per il Trofeo Binda


3.3.2009




Gran Gala di lusso per la Coppa del Mondo donne a villa Frascoli di Laveno Mombello (VA)
Il trofeo Binda è stato presentato in una cornice davvero suggestiva
A Cittiglio il 29 marzo sarà autentico spettacolo sportivo con le migliori atlete al mondo


Nella splendida e lussuosa cornice di Villa Frascoli a Laveno Mombello (VA) sabato sera la Cycling Sport Promotion ha presentato il programma della prima prova di Coppa del Mondo – trofeo Binda in programma domenica 29 marzo a Cittiglio. Una serata all’insegna dell’eleganza e della raffinatezza durante la quale il presidente Mario Minervino ha indicato le principali caratteristiche della competizione che vedrà al via atlete di tutto il mondo in rappresentanza di ben 25 squadre: “la gara si disputerà sul collaudato circuito che ha nelle salite del Brinzio e Orino i due momenti di maggiore difficoltà e selezione – ha detto Minervino – In questa gara registriamo sempre una forte tensione agonistica visto che tutte vorrebbero vincere; quest’anno sarà una corsa ancora più avvincente perchè si tratta della prima prova di Coppa del Mondo. C’è poi una sfida nella sfida tra le atlete italiane e le straniere che dettano legge da molti anni”.

Una manifestazione che durerà più della giornata di domenica 29 marzo: “Sì, stiamo lanciando il trofeo Binda con le iniziative collaterali che riscuotono un successo oltre le nostre previsioni – ha raccontato Minervino -. Anche sabato prossimo a Cittiglio le atlete di ieri e di oggi si confronteranno in un dibattito con la regia della rivista Ciclismo. Saranno esposte anche alcune foto d’epoca e pensiamo sarà un bel momento per avvicinare al ciclismo femminile anche chi non è appassionato come noi. In prossimità della corsa abbiamo studiato altri eventi per una tre giorni da non perdere”.

Numerosissime le autorità intervenute alla presentazione, dalla presidentessa signora Caterina Palmieri, al vice prefetto Vardè, al vice questore Scifo, al comandante della Polizia Stradale di Varese dott. Magliozzi, al sindaco di Cittiglio dott. Galliani, al presidente del Coni Provinciale dott. Origlio, al presidente FCI dott. Di Rocco, al presidente del Comitato regionale FCI Resnati.

E’ stato presentato in anteprima l’abito che indosseranno le sei miss Coppa del Mondo, una splendida creazione della stilista Angela Cordini indossata per l’occasione dall’altrettanto splendida Cristina Manzolini

Sul sito www.trofeobinda.com tutte le informazioni tecniche della prima prova di Coppa del Mondo donne 2009

Ufficio Stampa - Start Communication



Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |