Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Janildes Fernandes Silva
Cecilie Uttrup Ludwig

Anna Zugno ai mondiali di Varese


9.9.2008


NUOVA MAGLIA AZZURRA PER LE TOP GIRLS FASSA BORTOLO-RAXY LINE-ARREDOQUATTRO
ANNA ZUGNO INSEGUE NELLA CRONO DONNE ELITE IL SECONDO ORO IRIDATO DOPO QUELLO JUNIOR DI ZOLDER 2002


SPRESIANO (Treviso), 9 settembre 2008 – Dopo quella di Alessandra D'Ettorre per la trasferta cinese ai Giochi di Pechino, in casa Top Girls Fassa Bortolo-Raxy Line-Arredoquattro si festeggia una nuova prestigiosa maglia azzurra nel giro di poche settimane (che verrà ufficializzata dal Ct Dino Salvoldi lunedì con la presentazione delle squadre azzurre nell'Ippodromo Le Bettole di Varese), con la convocazione di Anna Zugno per i prossimi Campionati del Mondo di Varese 2008, in calendario dal 23 al 28 settembre.

Ventiquattrenne bresciana di Gardone Valtrompia, Anna Zugno è stata scelta come prima titolare per la cronometro individuale donne élite in programma mercoledì 24 settembre a Varese, sulla distanza di 25,150 chilometri.

Con questa nuova convocazione per i mondiali di Varese, il team Top Girls Fassa Bortolo-Raxy Line-Arredoquattro guidato da Lucio Rigato e Berto Visentin festeggia il raggiungimento di un importante risultato, a testimoniare l'ottimo lavoro svolto fin da inizio stagione nell'obiettivo di riportare Anna Zugno ai ranghi di campionessa del mondo che le competono.
La bresciana, infatti, dal canto suo, era approdata nel 2008 nel team trevigiano proprio per ritrovare la giusta verve agonistica, e dopo il secondo posto al campionato italiano di specialità ottenuto a fine giugno, il 24 settembre correrà per il secondo titolo iridato dopo quello junior conquistato a Zolder 2002 sull'altra azzurra Tatiana Guderzo, che allora difendeva proprio i colori blu-arancio del team di Spresiano.

Ufficio stampa - Paola Argelli



Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |