Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Miriam Kircher
Cindy Pieters

Gauss: Elodie Touffet guida la campagna del Nord, Martina Scoppa nell’Ascolano


5.4.2008


Continua senza soluzione di continuità l'attività agonistica del Gs Gauss-Rdz-Ormu, chiamato in questo primo settimana d'aprile a una verifica internazionale di grande prestigio: domani la transalpina Elodie Touffet guiderà il nostro sestetto a caccia di un podio nel Tour of Flandrie (Ronde Van Vlaanderen), terza prova di Coppa del Mondo. La brava e graziosa atleta francese è senza alcun dubbio in grado di ottenere un buon risultato essenzialmente per due motivi: si trova a suo agio su pavè ed è in un periodo di forma molto buono. Insieme a lei saranno in corsa la russa Julia Martisova già seconda a Cornaredo, l'estone Grete Treier, la messicana Veronica Leal Balderas e le azzurre Martina Corazza e Silvia Parietti. Luisiano Pegoraro è abbastanza ottimista sull'esito della gara in Benelux. "Confido molto sulle qualità tecniche e atletiche della Touffet - ha rivelato la nocchiera della navicella bresciana -, e sono convinta che alla fine riusciremo a inserirsi tra le top ten di giornata. Meglio ancora se saremo sul podio".

La campagna del Nord per per "Gaussine" proseguirà lunedì con Gp De Dottignies, mentre giovedì 10 aprile la comitiva bresciana si trasferirà in Olanda per correre la Drentse & Van Dwingeloo, corsa internazionale come pure quella di Dottignies. Sabato secondo appuntamento in Coppa del Mondo nel giro di sei giorni, con la partecipazione alla Univè Ronde Van Drenthe. Infine domenica il sestetto del Gs Gauss-Rdz-Ormu sarà alla partenza di un altro evento internazionale sempre in Olanda, vale a dire al Novilon Eurocup Ronde de Drenthe.

Mentre la Touffet guiderà la squadra in Belgio e Olanda, Martina Scoppa, Chiara Bortolus e Eleonora Suelotto saranno al via della corsa che si terrà vicino a Ascoli Piceno, con l'obiettivo dichiarato di concludere tra le prime dieci della classifica. Le qualità per essere tra le protagoniste non mancano di certo a Scoppa e compagne ed è lecito attendersi un buon risultato.

Infine anche per allieve e esordienti sono finite le vacanze. Le ragazze guidata da Gianni Simoncelli sono attese al debutto di Calusco d'Adda (Bergamo), dove potranno confrontarsi con la crema del ciclismo giovanile italiano. Naturalmente si attendono buone notizie perché negli ultimi allenamenti qualche atleta ha dimostrato di essere già in buona forma. Insomma un primo fine settimana d'aprile quanto mai impegnativo per il club di Luigi Castelli, che alla fine potrebbe pure brindare nella coppa destinata alla vincitrice di giornata.

Ufficio Stampa Angiolino Massolini


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |