Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Désirée Ehrler
Anouska Koster
Meifang Li

Informazioni sul Trofeo Alfredo Binda


17.3.2008


Il paese natale di Alfredo Binda si appresta ad ospitare uno degli appuntamenti ciclistici di maggiore spessore in campo nazionale. Lunedì 24 marzo Cittiglio, cittadina del varesotto alle porte delle Valcuvia, ospiterà la seconda prova di Coppa del Mondo femminile, l'unica tappa della competizione internazionale in prove multiple prevista nel 2008 in Italia. Un appuntamento che aprirà idealmente la stagione iridata delle provincia di Varese eh si concluderà il prossimo mese di settembre con la disputa delle sei gare valide come Campionato del Mondo.
Il presidente nazionale della Federciclo, Renato Di Rocco, ha recentemente elogiato pubblicamente il presidente della Cycling Sport Promotion Mario Minervino, ed i suoi collaboratori ,per avere riportato questo importante appuntamento ciclistico in Italia e per l'impegno preso dagli organizzatori varesini per l'allestimento della prova di "Coppa", che durerà un triennio.
La competizione valida come 10° Trofeo Alfredo Binda - Comune di Cittiglio ha avuto una risposta del mondo ciclistico al femminile pari alle attese ed il numero delle atlete in gara sarà di 200 in rappresentanza delle rappresentative nazionali di Germania, Olanda, Stati Uniti d'America, Lituania, Francia, Spagna, Ungheria e Belgio e delle squadre di club : Team High Road (Germania), Team DSB Bank (Olanda), Equipe Nurnberger Versicherung (Germania), Menikini - Selle Italia (Italia), Bigla Cycling Team (Svizzera), Cervelo Lifeforce Pro Cycling Team (Svizzera), Team Halfords Bikehut (Gran Bretagna), Team Flexpoint (Olanda), Safi Pasta Zara Manhattan (Italia), Cycling Team Titanedi- Frezza Acca Due O (Italia), AA - Drink Cyclin Team(Olanda), Gauss RDZ Ormu (Italia), Vrienden Van Het Platteland (Olanda), USC Chirio Forno D'Asolo (Italia), Team Specialized Designs For Women (Svizzera), Fenixs (Italia), Giant Pro Cycling (Hong Kong), Lotto - Belisol Ladies Team (Belgio), Team Pro Feminin Les Carroz (Francia), S.C.Michela Fanini Record Rox (Italia), Team CMAX Dila (Italia), Swift Racing (Gran Bretagna), Top Girls Fassa Bortolo Raxy Line (Italia), Bizkaia Durango (Spagna), Team Uniqua (Austria), Pol Aqua (Polonia).
Il percorso, interamente disegnato nella Valcuvia, è ritenuto impegnativo e si svilupperà su 121 chilometri di corsa con nel primo circuito ( da ripetere due volte) la salita da Rancio Valcuvia a Brinzio come punto di riferimento e nel finale l'ascesa da Cuvio ad Orino ( da percorrere tre volte) come punto di maggiore difficoltà. L'arrivo in via Valcuvia a Cittiglio è rappresentato dal classico finale di questa manifestazione che si disputa dal 1974 e che ha nel suo albo d'oro recente Nicole Cooke (2007), Regina Schleicher (2006), Nicole Cooke (2005), Oenone Wood (2004) e Diana Ziliute (2003). Tra le atlete più attese saranno in gara Nicole Brandli, vincitrice su questo traguardo nel 2001, Noemi Cantele, che gareggerà sulle strade di casa, l'iridata Marta Bastianelli, prima a Cittiglio nel 2006 nella categoria juniores, Yulia Martisova, Fabiana Luperini, ultima italiana a vincere in Valcuvia (2000) e già vincitrice della gara nel 1994 , Edita Pucinskaite, Katheryn Curi Mattis, l'america leader di Coppa del Mondo, Giorgia Bronzini ,che nel varesotto farà il suo esordio stagionale e Nicole Cooke, vincitrice della passata edizione.

Le iscritte

Addetto stampa - Gianoli Sergio



Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |