Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Rochelle Gilmore
Dong Yan Huang
Alison Jackson
Zhao Juan Meng
Alison Powers
Julia Sanchez Parma

Team Vaiano: Monia Baccaille nuovo acquisto


2.12.2015


Sensazionale notizia per il team Aromitalia - Vaiano - Fondriest, ma anche per tutto il movimento ciclistico italiano ed internazionale. La pluricampionessa tricolore su pista e strada Monia Baccaille, dopo tre stagioni lontana dalle competizioni, ha deciso di risalire in sella indossando la casacca della formazione toscana presieduta da Stefano Giugni.

Monia Baccaille, nata a Marsciano (PG) il 10 aprile di trentuno anni fa, si è aggiudicata due titoli di campionessa italiana su strada ad Imola (2009) e Riese Pio X (2010), e tanti altri importanti successi tra i quali spiccano: una tappa al "Trophée d'Or Féminin", una frazione al "Ladies Tour of Qatar", il "G.P. Elsy Jacobs", la "Classica Città di Padova", il "Gran Premio della Liberazione" a Crema, la "Coppa dei Laghi", il "Gran Premio di Cento - Carnevale d'Europa", il "Gran Prix International Dottignies" ed una tappa al "Tour of Chongming Island". La forte atleta umbra, che vanta anche la conquista di un titolo di campionessa europea su pista, è stata protagonista in ben otto edizioni del "Giro d'Italia Internazionale Femminile" (nel 2006 ha colto anche l'ottavo posto in classifica generale), ha vinto una decina di titoli tricolori su pista in diverse discipline, è stata pedina fondamentale della nazionale azzurra su strada in cinque edizioni dei Campionati del Mondo (tre dei quali vinti proprio dalla nazionale del CT Edoardo Salvoldi) e la sua gara d'addio al ciclismo agonistico è stata la prova in linea dell'Olimpiade di "Londra 2012".

"E' per noi motivo di orgoglio e di grande soddisfazione poter tesserare nel nostro team una campionessa del calibro di Monia Baccaille - ha sottolineato un raggiante Stefano Giugni poco dopo la firma del contratto - crediamo molto nelle potenzialità e nel valore di questa atleta, che siamo sicuri potrà dare ancora molto al movimento ciclistico italiano, regalandoci delle belle soddisfazioni. L'obiettivo massimo è quello di giocarci una maglia azzurra per il Campionato del Mondo in programma in Qatar, sulle strade di un circuito che si adatta perfettamente alle caratteristiche di Monia."

Ufficio Stampa Aromitalia Vaiano Fondriest


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |