Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Alexis Ryan
Kamilla Sofie Vallin

Cicli Mata Team Gauss: nasce la nuova formazione


1.12.2013


La squadra cresce grazie all'inserimento delle talentuose Maria Vittoria Sperotto, campionessa italiana ed europea su pista, e Martina Alzini.

Continuità e novità, un progetto solido, traguardi ambiziosi, tanta voglia di crescere ed essere protagoniste, si può riassumere così il piano del Cicli Mata Team Gauss per la stagione 2014. La formazione con matrice bresciana sarà composta da dieci ragazze, di cui quattro al debutto nella categoria junior. Ecco allora, chi sono le atlete che difenderanno i colori del Cicli Mata Team Gauss nel 2014: confermate la brianzola Laura Spanò, Jessica Ticozzelli e la bresciana Cristina Landriscina. A loro si aggiungono tre coetanee, la vicentina Martina Tosin, Claudia Broccardo e Maria Vittoria Sperotto. Quest'ultima nella stagione appena conclusasi ha conquistato la medaglia d'oro nell'inseguimento a squadre su pista nella sfida continentale e un ottimo quarto posto nella sfida iridata, nella stessa specialità. Sperotto inoltre si è piazzata in quinta posizione al campionato del mondo nella specialità dell'omnium e ha conquistato la maglia tricolore nei 500 metri da fermo, solo poche settimane fa, al velodromo di Montichiari.

Oltre alle sei atlete classe 1996, quattro debuttanti tra le junior: una coppia veneta formata da Chiara Bragato e Silvia Tomasi, la friulana Nicole Bortoluzzi e la lombarda Martina Alzini, tra le allieve, vincitrice della prova in linea dei Giochi Olimpici Giovanili, del campionato italiano nella specialità dell'inseguimento a squadre con il quartetto lombardo e di sei corse su strada. Dieci atlete con caratteristiche diverse ma con un solo obiettivo, crescere insieme per raccogliere risultati e successi di qualità.

Alla guida dell'ammiraglia salirà un giovane direttore sportivo ma con grande esperienza e competenza, Massimo Cisotto: "il gruppo che sta nascendo mi piace molto. Se poi penso al 2014 gli obiettivi sono tanti, grazie anche alla qualità delle atlete. Il primo è sicuramente quello di valorizzare il gruppo e di ottenere risultati importanti di gara in gara. Ad ampia veduta mi auguro che più atlete del Cicli Mata Team Gauss possano prendere parte con i colori azzurri alle competizioni internazionali quali i campionati europei e campionati del mondo. Faremo un'attività a 360 gradi, dalla strada, alle cronometro, passando per la pista, cercando di onorare il calendario nel rispetto di chi organizza le gare. A livello personale posso dire che cambiare società è una sfida che mi stimola molto, per questo spero di donare la mia esperienza acquisita nel tempo a tutto il team. Credo inoltre che si possano ottenere risultati importanti. Un gruppo sereno, felice e ben affiatato è già un risultato, ti fa capire che stai lavorando bene".

Guarda con ottimismo alla prossima stagione anche il presidente Cristina Castelli: "il progetto Cicli Mata Team Gauss, nato solo dodici mesi fa, nella prima stagione ha regalato qualche piccola soddisfazione. Tutti eravamo a conoscenza che sarebbe stato un anno di passaggio, una stagione per mettere le basi in vista di quella che sta per iniziare. Stiamo già lavorando per crescere e far crescere le nostre atlete. Sono fiduciosa e soprattutto soddisfatta perché credo sia un bel gruppo".

Il Cicli Mata Team Gauss ha deciso di fare il salto di qualità e le carte in tavola per farlo ci sono. L'attività del team sarà divisa tra strada, cronometro e pista e a supportare questo nuovo progetto ci sarà uno staff d'eccezione, il "coach team assistant" composto da Bragato Diego, Compri Marco, Michelusi Mattia e Tacchino Fabrizio.

Ufficio Stampa


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |