Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Désirée Ehrler
Anouska Koster
Meifang Li

Kuota sostiene il progetto giovani con Fidanza e Ratto


1.12.2013


L’azienda Kuota (www.kuotacycle.it) ha deciso di puntare sui giovani e continuare a sostenere il progetto di ciclismo femminile che vede coinvolte 2 delle più belle promesse del movimento italiano degli ultimi anni: Rossella Ratto, classe 1993, e Arianna Fidanza, nata nel 1995. Le atlete, entrambe bergamasche, si sono fatte valere a suon di risultati nel 2013. Ratto è reduce da un 3° posto ai Campionati Mondiali Elite, che si sono svolti a Firenze, Fidanza ha ottenuto un oro mondiale in pista, nella corsa a punti a Glasgow, uno a cronometro e un argento, nella gara in linea che assegnava il titolo italiano Junior.

La formazione della Faren – Kuota, del team manager Walter Ricci Petitoni, vedrà anche l’innesto del DS Giovanni Fidanza, ex professionista con esperienze internazionali in ammiraglia.
“Una realtà giovane come la nostra non poteva che supportare un progetto del genere – spiega Maurizio Canzi, numero uno di Kuota – daremo alle ragazze il massimo del know how aziendale per una stagione che auspichiamo ricca di soddisfazioni”.

“Siamo una delle formazioni più giovani del gruppo – aggiunge il team manager Ricci Petitoni – con un’età media di poco superiore ai 20 anni. Crediamo che Ratto sia un’atleta di livello mondiale, mentre Fidanza è una grande promessa. Non intendiamo però chiederle troppo visto che nel 2014 il passaggio fra le Elite sarà impegnativo. A questo si aggiunge il fatto che la ragazza sarà alle prese con l’ultimo anno delle scuole superiori. Per lei, un calendario semplificato fino a luglio con alcune gare con i maschi Juniores e poi un progressivo innesto tra le Elite”.

Pietro Illarietti


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |