Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Mirjam Muckenhuber
Loren Rowney

Miche news: Arman da podio a Fae'


21.12.2007


INTERNAZIONALI D'ITALIA: ARMAN 2^ UNDER 23 A FAE' DI ODERZO

Podio davvero prestigioso per la bolzanina Doris Arman nella terzultima prova del Circuito Italiano di ciclocross. Nella gara internazionale di Faè di Oderzo, Doris è giunta 7^ assoluta e 2^ tra le under 23. Una prestazione di tutto rilievo, che confermano l'ottima stagione della ragazza approdata quest'anno al Team Miche, dopo varie annate davvero sottotono. L'aria nuova deve aver fatto bene alla Arman che, seguendo le indicazioni dell'altra portacolori, Ilenia Lazzaro, ha radicalmente cambiato il modo di affrontare la gara, riscoprendosi - ora- tra le migliori Under 23 a livello nazionale.

L'obiettivo podio ai prossimi Campionati Italiani di Scorzè (6 Gennaio) non è più così lontano. Tra l'altro, Doris è stata notata dal Ct della Nazionale Italiana Fausto Scotti, che l'ha inserita nella rosa delle atlete "azzurrabili" in vista dei prossimi importanti appuntamenti internazionali.

"Sono molto contenta di come sta andando la mia stagione- afferma Doris- all'inizio non ci avrei scommesso su risultati del genere. Mi manca solo la vittoria assoluta..ma penso sia questione di pochi giorni. La forma è ottima. Un grazie va a chi ci segue durante le trasferte e a Ilenia, che mi ha insegnato a tirare fuori la grinta..."

Continua male la stagione di Ilenia Lazzaro, troppo altalenante nei risultati e molto al di sotto delle sue possibilità. Purtroppo la mononucleosi contratta ad agosto sta rovinando l'intera annata crossistica della padovana, che, nonostante la vittoria di una settimana fa, a Faè non ha certamente brillato, complice anche una foratura a metà gara, che l'ha allontanata ancora di più dalle posizioni di rilievo. Ilenia ha concluso 11^ in volata, 6^ tra le donne èlite.

Unico obiettivo per lei- viste le condizioni- sono di terminare la stagione nel miglior modo possibile, puntando a tappe di giornata del Trofeo Mosole. E' sempre più lontana infatti, la possibilità che possa vestire la maglia azzurra ai prossimi Campionati del Mondo al Lago le Bandie. Un' annata che Ilenia sta affrontando con la solita grinta, ora senza più tante illusioni. "Sono realista, l'anno 2007 è andato male...cercherò di concludere la stagione con obiettivi molto modesti, non mi faccio illusioni inutili. Per me è un grosso dispiacere, puntavo molto su questa stagione. Ma lo sport è fatto così, non ti regala nulla. Dalla mononucleosi non si guarisce in 15 giorni, ci vogliono mesi...ho comunque corso sempre, nonostante tutto, ma non sono la Ilenia che avrei voluto vedere nell'anno dei Mondiali in Italia".

PRECISAZIONE

Lo staff del Team e le atlete che praticano il ciclocross, sono rimaste molto deluse nel notare che la loro prima vittoria assoluta nel Trofeo Mosole a Lucinico (GO), è stata "dimenticata" dall'organo federale "Il Mondo del Ciclismo" nel giornale cartaceo, che ha riportato come vincitrice la master Lucia Pizzolotto, vincitrice solo di categoria e arrivata a un giro dalla vincitrice assoluta della manifestazione, la nostra atleta Ilenia Lazzaro. Delle nostre due portacolori, nemmeno l'ombra in tutto il servizio, nonostante anche nel sito della fci, sia stato giustamente riportato l'ordine d'arrivo esatto, con Ilenia Lazzaro al 1° posto e Doris Arman al 3°.

Ufficio Stampa Team Miche cross


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |