Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Katarina Hranaiova
Sofie Leemans
Winanda Spoor

Edita Janeliunaite è terza nel GP Città di Porto San Giorgio


9.5.2013


Nel fine settimana appena trascorso è arrivato un altro podio per la Pasta Zara-Cogeas-Manhattan: il merito è stato della lituana Edita Janeliunaite che si è piazzata al terzo posto nel Gran Premio Città di Porto San Giorgio, la prima delle due corse marchigiane dedicate a Marina Romoli. La gara, interamente in pianura, s'è decisa in volata ma le ragazze di Maurizio Fabretto si sono messe in evidenza anche prima dei chilometri finali: in particolare Rossella Callovi ha tentato la fuga in un paio di occasioni ma tutti gli attacchi sono stati annullati dal gruppo.

Nello sprint finale solo Frapporti e Tagliaferro hanno negato a Edita Janeliunaite la gioia della vittoria: dopo la vittoria di tappa in Costa Rica questo è il secondo podio stagionale per la 24enne lituana. «La gara non è stata facile - ha dichiarato Janeliunaite appena tagliato il traguardo - perché ci sono stati tanti attacchi ed il ritmo è stato molto alto. Anche noi ci abbiamo provato perché speravamo di portare via un gruppetto per avere più chance di salire sul podio. Quando ho capito che saremmo arrivate in volata mi sono gestita per cercare di ottenere il massimo possibile ed è andata bene, questo è un buon terzo posto». Nello sprint, però, sono riuscite ad ottenere un buon risultato anche Inga Cilvinaite e Giada Borgato: la campionessa lituana ha chiuso in quarta posizione, quella italiana invece è arrivata decima.

Buoni risultati arrivano anche da oltreoceano. In Messico ai Campionati Panamericani per pochissimo Ingrid Drexel non è riuscita a conquistare un'altra medaglia dopo lo splendido oro della cronometro: la giovane messicana è arrivata quarta nella prova in linea a pochi centimetri dal podio. Negli Stati Uniti invece è terminato il Tour of the Gila: Lorena Vargas ha chiuso al 20° posto (8a nella quarta tappa) mentre Addyson Albershardt è arrivata poco più indietro, in 24a posizione, ma s'è piazzata terza nella classifica delle giovani.

Giovanni Bertizzolo


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |