Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Cecilie Gotaas Johnsen
Michela Maltese
Carmen Mcnellis Small
Carmen Small

Giro di Toscana - Mercoledì 29 agosto il via


30.8.2012


La 17esima edizione scatterà domani (mercoledì 29 agosto) da Viareggio per concludersi domenica (2 settembre) a Firenze. Al via la neo campionessa olimpica Vos (Olanda) e la campionessa del mondo Bronzini.

Sarà la suggestiva cronometro in notturna di Campi Bisenzio (Fi) a tenere a battesimo la 17esima edizione del Giro di Toscana Internazionale Femminile in programma dal 29 agosto al 2 settembre.
Le frazioni in programma sono cinque (un prologo e 4 tappe) per un totale di 447 km; al via ci sarà il meglio del ciclismo femminile mondiale (ben 120 le ragazze iscritte, 20 squadre e 24 nazioni rappresentate).

Presenti, tra le altre: la neo Campionessa Olimpica Marianne Vos (Olanda), la Campionessa del Mondo Giorgia Bronzini, molte ex iridate (Tatiana Guderzo, Marta Bastianelli, la britannica Nicole Cooke, tanto per fare qualche nome) e una decina di Campionesse Nazionali.
Come sempre, anche in questa edizione, ci sono percorsi adatti a tutte: dalle dure arrampicate di Volterra, alle corse contro il tempo, dallo spettacolare arrivo di Viareggio, alle frazioni nervose terreno fertile per i colpi di coda; non mancheranno neppure i tracciati adatti alle velociste.
Il "Toscana" si concluderà con la frazione ?mondiale?, la Lucca-Firenze costruita quasi interamente sul percorso che il prossimo anno ospiterà la rassegna iridata; una specie di prova generale molto apprezzata dagli addetti ai lavori.
La manifestazione, tra l'altro, è ormai diventata in pianta stabile una gara "premondiale".

La carovana sarà formata da quasi 500 persone; in testa ci sarà una sfilata di splendide auto della ?Mitsubishi Italia? che apriranno la corsa e che, da alcuni anni, sono partner ufficiali della manifestazione.

Il Giro della Toscana è dedicato a Michela Fanini, l'indimenticabile campionessa lucchese prematuramente scomparsa nel 1994, a soli 21 anni, in seguito a un tragico incidente stradale.
L'organizzazione, come sempre, è affidata alla ?Michela Fanini Record Rox?.

Maurizio Tintori


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |