Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Audrey Cordon
Irene Usabiaga Balerdi
Josien Van Wingerden
Barbara Venerito

Team Giusfredi - Piazzamenti per la Ratto ai Campionati Europei U23


12.8.2012


Nel frattempo il Team Giusfredi Verinlegno Fabiani si prepara ad affrontare il finale di stagione


Due piazzamenti nelle prime quindici, è stato questo il bottino di Rossella Ratto ai suoi primi Campionati Europei Under 23 a Goes in Olanda. L’atleta del Team Giusfredi Verinlegno Fabiani ha indossato la prestigiosa maglia azzurra sia nella crono (9 agosto) che nella corsa in linea (11 agosto) cogliendo la quattordicesima piazza nella prova contro il tempo per poi piazzarsi al quindicesimo posto nella gara su strada. Il guasto meccanico e il successivo inevitabile cambio della bici da crono ha ostacolato il rendimento di Rossella: la gara è stata vinta dall’olandese Anna van Breggen su la tedesca Mieke Kreuger e la compagna di nazionale Elisa Longo Borghini, terza al traguardo. Un’altra medaglia, questa volta d’argento per il Team azzurro guidato dal commissario tecnico Salvoldi è stata conquistata da Barbara Guarischi nella successiva prova su strada. L’oro è andato alla belga Evelyn Arys che ha imposto nella volata finale il suo spunto veloce, il podio è stato completato da olandese Kim De Baat. “Rossella ha fatto il suo, purtroppo nessuno è assicurato contro i vari inconvenienti che nel ciclismo capitano” racconta il Team Manager della formazione toscana Mario Pieri “ a causa della rottura della bici ha dovuto fermarsi perdendo del tempo, mentre nella gara su strada riservata alle velociste ha dato il proprio contribuito in favore della squadra che ha colto un’importante medaglia”.

Procede la stagione del Team Giusfredi, le atlete dirette da ds Monica Lo Verso, dopo una seria di impegni agonistici in Italia e in Francia hanno staccato la spina per affrontare con fresche energie fisiche e mentali, le ultime fatiche della fase finale di stagione. Dal 29 agosto al 2 settembre scatterà il Giro della Toscana, l’obiettivo e test di tutte le big in prossimità dei Campionati del Mondo. Al via ci saranno anche le portacolori del team verde-rosso di Vangile.

Ufficio Stampa -Giusfredi Verinlegno-Fabiani


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |