Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Cristina Irma Greve
Lisa Lengauer
Tayler Wiles

Napoli dà il via al GiroDonne 2012


13.6.2012


Per la prima volta in assoluto Napoli accoglierà la carovana del Giro d'Italia Internazionale Femminile.
La città partenopea, vera novità per la corsa rosa, darà il via alla 23a edizione del GiroDonne con una partenza in grande stile. La corsa a tappe più importante del panorama ciclistico femminile scatterà infatti dal capoluogo campano venerdì 29 giugno con una tappa di 139 km adatta alle ruote veloci.
Da Napoli a Terracina, la frazione numero 1, sarà la più lunga e la più a sud del GiroDonne 2012.

Tappa completamente pianeggiante, che si svolgerà quasi interamente sul lungomare campano, assicura già in partenza uno spettacolo paesaggistico oltre che sportivo. Un'occasione da non perdere per gli appassionati delle due ruote che oltre ad assistere alla sfida tra le migliori cicliste al mondo potranno godere di una delle terre più preziose del nostro paese.

La corsa attraverserà i paesi di Grumo Nevano, dove dopo soli otto chilometri sarà posto l'unico traguardo volante di giornata che assegnerà la prima maglia ciclamino, Aversa, Capua, Mondagrone, Formia, Gaeta e Sperlonga. L'arrivo sarà posto sul lungomare di Terracina, dove due ali di folla accoglieranno il primo appassionante sprint di questa edizione. L'unica insidia del percorso è costituita dal vento, che soffiando dal mare potrebbe favorire qualche ventaglio.
Vestire la prima maglia rosa in palio fa gola a tutte le partecipanti e anche se il pronostico favorisce le velociste, non si può escludere a priori l'attacco di un gruppetto di atlete coraggiose.

Prima del via della gara, Napoli sarà sede anche della presentazione ufficiale dei team, in programma per giovedì 28 giugno sul lungomare di Via Caracciolo alle ore 18:30. La città per tradizione più calorosa d'Italia si sta già preparando per festeggiare al meglio le ragazze impegnate nel Giro d'Italia Internazionale Femminile.

Ufficio stampa GiroDonne


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |