Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Hongyu Liang
Chanella Stougje

Samantha Profumo d’argento al mondiale giornalisti a Salisburgo


24.9.2007


Dopo la conquista di due maglie tricolori ai Campionati Italiani riservati ai giornalisti, svoltisi due settimane fa a Gabicce Mare (Pesaro), nello scorso weekend la nostra Samantha Profumo ha partecipato a Salisburgo, in Austria, al meeting iridato della categoria. Più che lusinghiero il bilancio della vercellese della Chirio-Forno d’Asolo, che ha conquistato la medaglia d’argento nella prova contro il tempo e il 4° posto nella prova in linea.

Samantha ha sfoderato una prova davvero maiuscola lungo i 12 insidiosi km a cronometro tra Neumarth e Saakirchen, percorrendo la distanza a quasi 41 di media. L’ha preceduta, per 33’’, solo la specialista austriaca Brigitte Krebs, campionessa iridata uscente, che oltretutto utilizzava un mezzo meccanico “specialissimo” per le prove contro il tempo. Veramente notevole, comunque, la prestazione della portacolori della Chirio-Forno d’Asolo, che ai mondiali dell’anno scorso aveva dovuto accontentarsi del 4° posto, ben più distanziata dalla stessa Krebs.

Molto emozionante, per la brava Samantha, il momento della premiazione, se si considera che a consegnarle la meritatissima medaglia d’argento è stato nientemeno che Sua Maestà Eddy Merckx (con lei nella foto), il più forte corridore di ogni tempo, che nella circostanza ha assunto il ruolo di testimonial di lusso del “Mondial de la Presse 2007”.

Il giorno successivo, Samantha ha chiuso al 4° posto la prova in linea, svoltasi su un tracciato breve (solo 40 km) e poco selettivo che ha fatto registrare il bis iridato della “solita” Brigitte Krebs.

Ufficio Stampa Chirio-Forno d'Asolo



Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |