Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Debora Noelia Haedo

Tour de l’Ardeche: 4^ Clemilda Fernandes, 5^ Ombretta Ugolini - La Chirio-Forno d’Asolo trionfa nella classifica a squadre


17.9.2007


Il Tour de l’Ardeche si è concluso in Francia con un bilancio molto positivo per i colori della Chirio-Forno d’Asolo. La brasiliana Clemilda Fernandes (nella foto) e la bergamasca Ombretta Ugolini hanno recitato un ruolo importante nella gara a tappe vinta dall’iberica Moreno, chiudendo rispettivamente al 4° e al 5° posto in classifica generale. Ed anche le gemelle lituane Jolanta e Rasa Polikeviciute si sono ottimamente disimpegnate, classificandosi 10^ e 11^. Con quattro ragazze nelle zone alte della classifica, la Chirio-Forno d’Asolo ha dominato la classifica a squadre della prestigiosa corsa a tappe transalpina.

Da segnalare anche il 4° posto di Clemilda Fernandes nella classifica combinata, il 5° posto della stessa Clemilda nella classifica a punti (grazie ad un 3°, ad un 5° e ad un 7° posto di tappa) e il 5° posto di Ombretta Ugolini nella classifica finale del Gran Premio della Montagna, graduatoria di cui per un giorno la bergamasca aveva vestito le insegne del primato.

Si è trattato, in definitiva, di una grande prestazione collettiva, che lascia ben sperare in vista dell’ormai imminente Giro di Toscana, che dal 18 al 23 settembre vedrà in gara tutte le più forti atlete del mondo nell’ultima importante vetrina internazionale della stagione.

Ufficio Stampa Chirio-Forno d'Asolo



Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |