Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Désirée Ehrler
Anouska Koster
Meifang Li

Diadora - A Giorgia Bronzini il collare d'oro, la massima onorificenza del Coni


20.4.2012


Alla consegna dei collari d’oro, avvenuta presso il Salone d’onore del Coni mercoledì 18 aprile, alla presenza del Presidente del Consiglio Mario Monti e del Presidente del Coni Giovanni Petrucci, tra i 47 premiati di 14 sport per il ciclismo figurava anche il nome di Giorgia Bronzini, campionessa del mondo su strada 2010 e 2011 e su pista nella corsa a punti del 2009.

La forte atleta azzurra della Diadora-Pasta Zara-Manhattan, però, assente giustificata, non ha potuto presenziare alla cerimonia, che assegna la massima onorificenza conferita dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano, perché impegnata a gareggiare sulle strade del Belgio in una classica molto importante come la Flèche Wallonne.
“Sono molto contenta e mi dispiace di non avere potuto presenziare alla cerimonia - ha commentato Giorgia Bronzini -. Sono orgogliosa di questo collare d’oro, credo sia un motivo di grande soddisfazione per ogni atleta perché fa capire l’importanza e il valore che ha indossare la maglia azzurra e rappresentare la propria nazione nelle massime competizioni mondiali”.

Ufficio Stampa Diadora-PastaZara-Manhattan


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |