Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Hongyu Liang
Chanella Stougje

BePink si prepara per la Freccia Vallone


16.4.2012


Dalia Muccioli ed Elke Gebhardt danno sprint alla squadra con due nuove vittorie!


E diventano sei le vittorie della neo nata formazione BePink...!
Dopo la doppietta tinta di tricolore firmata Noemi Cantele, e quelle ottenute da Silvia Valsecchi ed Evelyn Garcìa nella trasferta in Salvador, ieri la piccola Dalia Muccioli e la tedesca Elke Gebhardt hanno rotto il ghiaccio.

A Premariacco, in provincia di Udine, grazie ad un attacco nei chilometri finali di gara, Dalia si è presentata tutta sola al traguardo, prima vittoria per la giovane atleta di Cesenatico. A Kehl, in Baden, si è imposta un’altra atleta BePink, l’esperta Elke Gebhardt.

Ora lo sguardo è rivolto verso la Freccia Vallone. Mercoledì 18 Aprile, andrà in scena la quarta prova di Coppa del Mondo. Una corsa spettacolare su un percorso adatto alle caratteristiche del team.
Il Muro di Huy, uno strappo sempre affollato di appassionati tifosi, che sarà percorso due volte sul finale, deciderà il risultato della corsa: solo1300 metri, ma con pendenze da brivido.

BePink schiererà un sestetto molto competitivo. Tre campionesse nazionali, la tricolore Noemi Cantele, la salvadoregna Evelyn Garcià e la campionessa bielorussa Alena Amialiusik. Al loro fianco, le russe Oxana Kozonchuk, Julia Martisova ed Eleonora Patuzzo.

“Partiamo per questo importante appuntamento fiduciosi. Le ragazze stanno bene, la forma sta crescendo e il morale è alto. Garantire il risultato, soprattutto in una corsa importante, non è mai facile ma sappiamo di poter essere competitivi e vogliamo essere presenti nei momenti cruciali della corsa. Il muro di Huy sarà il punto fondamentale della gara, già al primo passaggio farà selezione e BePink intende raccogliere la sfida.” Spiega il team manager Walter Zini.

Ufficio Stampa - Serena Danesi


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |