Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Mirjam Muckenhuber
Loren Rowney

Coppa del Mondo donne; trofeo Binda dai grandi numeri


19.3.2012


I grandi numeri del trofeo Binda 2012: 174 cicliste da 28 nazioni da tutti i cinque continenti olimpici
E quest’anno anche la diretta su twitter


Sono ben 174 le atlete iscritte al trofeo Alfredo Binda 2012. Si tratta del record assoluto di partecipazione a quello che si annuncia come il mondiale di primavera del ciclismo femminile o, come hanno sottolineato alcuni tra gli osservatori più autorevoli, la “Milano – Sanremo “ dell’altre metà del cielo a pedali. Qualunque sia la definizione la Coppa del Mondo donne rappresenta l’appuntamento clou della prima parte della stagione agonistica italiana, capace di sollecitare l’interesse dell’intero territorio della provincia di Varese che partecipa con grande slancio all’organizzazione dell’evento.

Puntando l’indice ed il naso sull’elenco delle iscritte si scoprono le protagoniste delle immagini più belle di questi anni di ciclismo femminile vista la partecipazione di tutte le cicliste che fanno sognare milioni di appassionati da tutto il mondo. Quest’anno saranno al via cicliste da Australia, Austria, Belgio, Bielorussia, Brasile, Canada, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Irlanda, Israele, Italia, Lituania, Lussemburgo, Messico, Nuova Zelanda, Olanda, Polonia, Repubblica Ceca, Russia, Slovenia, Spagna, Sudafrica, Svezia, Svizzera, Ucraina, USA; tutti i cinque continenti olimpici saranno dunque rappresentati sulle strade del trofeo Binda 2012!

Il tema principale della gara rimane però quello della sfida lunare tra l’olandese Marianne Vos e la britannica Emma Pooley, vincitrici a metà delle ultime quattro edizioni. Tra queste due “litiganti” il ruolo del terzo incomodo lo reciterà la campionessa del mondo Giorgia Bronzini; che ha già regalato molti dispiaceri ad entrambe le titolatissime rivali. Anzi ce n’è addirittura una quarta che in questi giorni sta mostrando una condizione ottima in Colombia, ed è la varesina Noemi Cantele, la campionessa italiana che farebbe felice tutta la provincia se riuscisse ad alzare le braccia al cielo domenica 25 marzo alla conclusione del trofeo Binda. Poi c’è un mondo intero di altre cicliste che sogna il successo al trofeo Binda come il successo che può cambiare la carriera ed il proprio futuro in bicicletta.

Intanto ci si prepara a Cittiglio ed in tutti gli altri paesi interessati dal percorso di gara con una serie di iniziative che sottolineeranno il forte sentimento di ospitalità e la sportività che caratterizzano la provincia di Varese. Le rotonde stradali si riempiono di fiori e biciclette, i volontari si preparano ad aiutare gli organizzatori nella vigilanza sul percorso, le forze dell’ordine studiano gli orari e gli impatti con il traffico automobilistico e così via.

La RAI Anche la RAI prepara telecamere, microfoni e monitor. La telecronaca del trofeo Alfredo Binda andrà in onda su Raisport 2 domenica 25 marzo alle ore 19 ed in replica dopo la mezzanotte. Il servizio di ben 60 minuti sarà commentato da Piegiorgio Severini e Silvio Martinello mentre la regia sarà firmata da Francesca Portinari.

Le altre TV: questo il palinsesto della altre trasmissioni tv che hanno già confermato la messa in onda delle immagini del trofeo Alfredo Binda 2012:
Solo Bici (30 minuti): Più Blu Lombardia (giovedì ore 22 e in replica venerdì ore 20.05)
Sport and Sport (30 minuti): Più Blu Lombardia (sabato ore 22.00 e in replica domenica ore 22.30) (visibile anche su pctelevision.it)
Solo Bici (30 minuti): TRS TV (venerdì ore 20.30 in replica domenica ore 15.30)
Sport and Sport (30 minuti): TRS TV (sabato ore 20.30 e in replica lunedì ore 20.30) (visibile anche su www.trstv.it)
Speciali ciclismo su Rete 55 Sport (Ch 669) a partire dalle ore 21.00 del giovedì
Sportissimo (30 minuti) su La8 (visibile in Piemonte, Lombardia, Veneto, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Marche in digitale terrestre ed in Toscana in analogico (venerdì ore 20.30 ed in replica il martedì, ore 20.00, su La 14)
Sportissimo (30 minuti) su La8 (Sky ch. 878) (sabato ore 13.00)

Poi c’è il debutto di TWITTER. Quello di quest’anno sarà un trofeo Binda particolarmente tecnologico; infatti la seconda prova di Coppa del Mondo 2012 sarà commentata anche su twitter. Chiunque lo desidera, potrà seguire l’account TROFEOBINDA selezionandolo come preferito dal proprio account oppure digitando www.twitter.com/trofeobinda,: potrà ricevere in diretta le comunicazioni ufficiali da parte di Cycling Sport Promotion. Inoltre l’hashtag ufficiale sarà #TRBINDA. Con questo codice di riferimento (hashtag) chiunque potrà commentare l’avvenimento e chiunque, una volta collegato a twitter e dopo aver digitato in ricerca #TRBINDA, visualizzerà tutti gli interventi che potranno anche contenere immagini.

A questo proposito di invitano tutti gli spettatori e i ragazzi delle scuole coinvolte già negli eventi collaterali a “postare” le immagini della manifestazione da loro scattate con dispositivi mobili accompagnandole dal suddetto hashtag #TRBINDA. In pratica così tutti coloro che si collegheranno con un pc o con un dispositivo mobile (smart-phone o tablet) potranno vivere anche da lontano la manifestazione in diretta ed anche intervenire con il proprio contributo.

Livio Iacovella


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |