Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Dotsie Bausch
Sara Olsson
Gloria Rodriguez Sanchez
Giulia Ronchi

Weekend giallo fluo: Zorzi a Vaiano, Bastianelli 2° in Olanda


14.3.2012


Doppietta giallo fluo a Vaiano con Susanna Zorzi e Malgorzata Jasinska rispettivamente prima e seconda. In Olanda Marta Bastianelli battuta solo da un’incontenibile Marianne Vos.

Continua a tingersi dei colori giallo fluo il “Trofeo Vannucci Alberto - G.P. Valbisenzio” di Vaiano. Dopo la vittoria dello scorso anno di Monia Baccaille, stavolta ad imporsi è Susanna Zorzi, al termine di una corsa da protagonista. La vicentina, infatti, scatta insieme ad altre 8 atlete quando la corsa volge al giro di boa dei 40 km, ma è al 13° dei 17 giri del circuito previsti che piazza l’affondo decisivo. Dopo aver testato la condizione delle compagne di fuga con una serie di allunghi, Susanna Zorzi si alza sui pedali e fa il vuoto: 25 km di corsa solitaria e vittoria con un vantaggio di circa due minuti e mezzo sulle avversarie. La festa per i colori giallo fluo non è però finita perché il secondo posto è di Malgorzata Jasinska che regola il gruppo delle dirette inseguitrici, scattando ad un chilometro dal traguardo. Doppia soddisfazione, quindi, per il Direttore Sportivo "in seconda" Claudio Cordioli, che ha seguito la squadra dall’ammiraglia: “Sono contentissimo. Il risultato di oggi è il frutto di un ottimo lavoro di gruppo, la squadra è stata esemplare, è riuscita a mettere in pratica la tattica che avevamo pianificato con un risultato eccellente. E siamo felici perchè anche in Olanda le nostre hanno fatto grandi cose”.

Se è stata ottima la prima in Italia, infatti, lo é stato anche il terzo appuntamento al nord per i colori giallo fluo. Alla Novilon Euregio Cup, ultima delle corse della trasferta olandese, Marta Bastianelli conquista un prestigioso secondo posto, battuta solo, in una volata a due, da una sempre incontenibile Marianne Vos. Un piazzamento d'onore importante, nato a tre quarti di corsa quando sul circuito finale l'Iridata di Stoccarda 2007 ha attaccato, seguita dopo pochi chilometri proprio dalla Vos, in compagnia della Armitstead. Le tre hanno collaborato fino alle fasi finali, quando Vos ha attaccato ed é stata seguita dalla pronta Bastianelli,che nulla poi ha potuto in una volata con la "cannibale" del movimento femminile. A completare l'ottimo risultato internazionale, Monia Baccaille che chiude al quarto posto, conquistando un altro importante piazzamento.

Si chiude quindi con una domenica di successi una settimana densa di corse, dalle quali sono venute ottime indicazioni che permettono alla MCipollini – Giambenini – Gauss di guardare con ottimismo ai prossimi appuntamenti in calendario, come sottolineato dal primo direttore sportivo del team, Luisiana Pegoraro: "Siamo soddisfatte di entrambi i risultati. La squadra gira bene, il gruppo é affiatato e abbiamo tanta voglia di fare. Questi risultati, ma anche le ottime prove di ieri e di giovedì ci dicono che siamo sulla buona strada. Ora speriamo di continuare su questa strada". Soddisfatta anche la presidente del team Alessia Piccolo: "Possiamo considerare questo come il vero avvio di stagione e direi che Luisiana ha proprio fatto un ottimo lavoro. Una vittoria e un secondo posto che é quasi una vittoria. Un gruppo forte e affiatato. Direi che siamo sulla strada giusta, che é quella per cui abbiamo lavorato tanto questo inverno".

Uff. Stampa MCipollini - Giambenini -Gauss Women Team


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |