Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Talia ayelen Aguirre
Sara Frece
Leire Olaberria Dorronsoro
Janine Van Der Meer

Sc Cesano Maderno: SuperMarty Alzini, (super)buona la prima!


22.1.2012


Vittoria a Montichiari per l’atleta della Sc Cesano Maderno

La prima vittoria del 2012 della Sc Cesano Maderno arriva dalla pista, dove, ieri, sabato 21 Gennaio, al Velodromo Fassa Bortolo di Montichiari si è disputato il “Trofeo Foglia Agrifood Abruzzo”.

Una strepitosa Martina Alzini (nella foto a sx) non lascia spazio alle avversarie vincendo tutte e due le prove in programma dell’omnium donne allieve.

Grazie alla meticolosa preparazione che l’atleta di Parabiago ha affrontato e sta affrontando proprio sull’anello bresciano con raduni e allenamenti insieme alla Nazionale Italiana Pista, le due gare hanno dimostrato per il momento una netta superiorità di condizione e forma fisica della forte quattordicenne, rispetto alle avversarie.

Nella prima prova dello scratch Martina controlla la gara nei suoi quindici giri di pista per poi andare a vincere con un allungo potente e deciso.
Anche nella corsa a punti l’atleta diretta da Guido Roncolato e Giancarlo Beretta allunga dopo metà gara, nel corso della penultima volata intermedia andando a vincere con tranquillità e relativa facilità l’ultima prova in programma.

“Un inizio anno con il piede giusto” – commenta soddisfatto il Ds Guido Roncolato al termine del lungo pomeriggio di gare – “Martina è cresciuta molto rispetto lo scorso anno, sia fisicamente che tecnicamente grazie al lavoro intenso di questi mesi in pista; vedremo di gestire al meglio questa condizione per i prossimi appuntamenti, senza esagerare e per programmare il resto della stagione su strada che, quest’anno, ci vedrà impegnati solamente nella categoria allieve”.

Intanto, il resto della squadra è ancora impegnata nelle uscite domenicali in mtb e nelle ultime fatiche in palestra e piscina prima di ricominiciare, tra due settimane, a pedalare su strada con le nuove biciclette e la nuova divisa di Paolo Ratti che verrà a breve svelata.

Marta Galimberti


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |