Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Désirée Ehrler
Anouska Koster
Meifang Li

Michela Fanini: successo in ciclocross in Svezia


30.9.2011


Terminata la stagione su strada, la “Michela Fanini Record Rox” ha iniziato quella “crossistica” con un successo.
La vittoria è stata firmata dalla svedese Karin Aune che si è imposta nella “Focus Cross Race”, corsa vicino a Malmoe.

Nel prossimo fine settimana l'atleta scandinava, campionessa di Svezia di ciclocross uscente, parteciperà a due prove della “Cross Cup”.
In casa Fanini, intanto, sono ore frenetiche per rinnovare la squadra. Ci saranno 7 conferme mentre sono in arrivo 5 altete: tre straniere e due italiane di buon livello.

Confermato il tecnico Roberto “Carube” Lencioni.

Infine in società è stato tracciato anche un bilancio del “Giro della Toscana” che si è appena concluso, organizzato come sempre dalla società lucchese: “è stata un'altra edizione con i fiocchi – ha sottolineato patron Brunello Fanini – ancora una volta chi si è ben comportata da noi ha poi ottenuto grandissimi successi ai mondiali. La tedesca Arndt che ha vinto due tappe e ha tenuto un paio di giorni la maglia di leader ha vinto la cronometro iridata; Giorgia Bronzini sempre piazzata nelle volate ha fatto quello che sappiamo (brava Giorgia, eccezionale!), la Teutenberg è salita sul podio... chi non è venuta (Vos solo seconda e voleva vincere, Cooke non pervenuta, tanto per fare qualche nome) ha sbagliato programma”.

Maurizio Tintori


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |