Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Hongyu Liang
Chanella Stougje

Trasferta francese per la Diadora-Pasta Zara-Manhattan


21.8.2011


Prima il Trophée d’Or, poi il GP di Plouay


Trasferta francese per le ragazze della Diadora-Pasta Zara-Manhattan che riprendono l’attività agonistica dopo una lunga pausa imposta dal calendario internazionale. Sono partite oggi, alla volta del dipartimento di Cher, in Francia, Inga Cilvinaite, Claudia Hausler, Oxana Kozonchuk, Shelley Olds (la velocista statunitense rientra dopo il forzato ritiro al Giro Donne), Eleonora Patuzzo e Olga Zabelinskaya.

Saranno guidate dalla diesse Diana Ziliute.
Da sabato 20 e fino a mercoledì 24 agosto queste atlete della Diadora-Pasta Zara-Manhattan saranno impegnate nel Trophée d’Or, corsa a tappe che si tiene nel territorio circostante Saint-Amand-Montrond, nel dipartimento di Cher.

Un’annotazione storica. L’ultima atleta della squadra di Maurizio Fabretto a vincere a Cher è stata proprio Diana Ziliute, nel 2009.
Le stesse ragazze dopo il Trophée d’Or resteranno in Francia per correre (domenica 28 agosto) il Grand Prix de Plouay, in Bretagne, nona prova della Coppa del Mondo. “Per la trasferta francese sono state selezione alcune ragazze che hanno interesse a intensificare la preparazione in vista dei prossimi Mondiali su strada, che si correranno in settembre a Copenaghen - commenta il patron Maurizio Fabretto - . Durante questa pausa estiva hanno lavorato tutte bene, anche se in modo differenziato, per cui mi attendo da loro delle buone prestazioni”.

Ufficio Stampa Diadora-PastaZara-Manhattan


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |