Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Annelies Dom
Lierni Lekuona Etxebeste
Saga Lindstrom
Lourdes Oyarbide Jimenez

Diadora Pasta Zara e Nazionale dell'Australia al via del Gran Premio di Cornaredo Internazionale


11.5.2011


In crescita la partecipazione di squadre ed atlete straniere che si arricchisce di giorno in giorno in vista del prossimo 22 maggio


Ci saranno anche le atlete australiane al via della terza edizione del Gran Premio Internazionale Comune di Cornaredo, che vedrà protagoniste le donne elite del firmamento mondiale del ciclismo nella giornata di domenica 22 maggio.

Le australiane fanno base abitualmente a Castronno, in provincia di Varese, durante la stagione europea su due ruote. Guidate dall’ex professionista David McPartland, sono senza dubbio una delle forze emergenti del ciclismo femminile: “E’ una scuola importante e ben organizzata – precisa Walter Zini, anima dell’organizzazione della corsa milanese – che in pochi anni si è guadagnata a suon di lavoro e risultati visibilità e credito a livello tecnico. Sono certo che la nazionale australiana sarà protagonista con le sue atlete, specie con quelle più veloci, nella nostra corsa di Cornaredo”. La manifestazione del prossimo 22 maggio, patrocinata dall’Amministrazione Comunale di Cornaredo, dalla Regione Lombardia e dalla Provincia di Milano, sta registrando altri importanti consensi a livello internazionale per quanto riguarda la partecipazione.

A Cornaredo saranno schierate in prima fila anche le atlete della squadra statunitense Diadora Pasta Zara diretta da dall’ex iridata Diana Ziliute e da Manel Lacambra. In team di ruote veloci nella squadra di Maurizio Fabretto, la più accreditata è certamente la scaltra statunitense Shelley Olds, già a segno ad inizio stagione nel Gran Premio Costa Etrusca Internazionale. Ma crescono le quotazioni anche per Alona Andruk, giovane ucraina che ha già conquistato nel 2011 una bella tappa nel Ladies Tour of New Zealand. Mentre per animare le fughe a lunga gittata, sarà pronta la combattiva lituana Inga Cilvinaite, costantemente all’attacco.

Confermata ai nastri di partenza la squadra croata Loborika Favorit, affiancata dalla Nazionale della Croazia, dalla squadra slovena Club Polet Garmin. Mentre sono in via di definizione le partecipazioni di altre formazioni straniere. Il tutto in un quadro di partecipazione che permetterà agli organizzatori di Wes Bike team di superare le cento atlete al via.

Il Programma di domenica 22 maggio

Cornaredo si prepara ad accogliere il ciclismo femminile internazionale. Sarà infatti la centralissima Piazza Libertà il quartier generale per le squadre per quanto riguarda la logistica degli automezzi ufficiali, la presentazione delle squadre e delle atlete, la firma del foglio di partenza, il via ufficiale e la conclusione al termine dei centoventi chilometri di gara in programma. Il Palazzo ex Filanda sarà invece la sede della permanence con segreteria di gara, ufficio dell’organizzazione e sala stampa. Dalle ore 9,30 di domenica 22 maggio la permanence aprirà agli addetti ai lavori. Sino alle ore 11,30 le squadre potranno effettuare tutte le operazioni preliminari di verifica tessere e ritiro del materiale di gara. Dalle ore 13 in punto occhi puntati sul palco di presentazione delle squadre e delle atlete al via. Una ad una, le protagoniste del terzo Gran Premio Comune di Cornaredo saliranno sul palco per il rituale della presentazione e della firma del foglio di partenza. Il cerimoniale di presentazione terminerà alle ore 13,50, pochi minuti prima della partenza ufficiale, prevista per le ore 14 in punto. In programma nel pomeriggio ciclistico di Cornaredo tutto da seguire, dieci giri del circuito di dodici chilometri. Per complessivi centoventi chilometri, disegnati per lo più lungo le strade del territorio comunale di Cornaredo.

Ufficio stampa - Alberto Rigamonti


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |