Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Alexis Ryan
Kamilla Sofie Vallin

VC Vaiano - Rasa Leleivyte quarta nel 26° GP Liberazione di Crema


26.4.2011


"Una grandiosa prestazione di squadra delle stelline del Team Vaiano Tepso Solaristech nel 26° Gran Premio Liberazione di Crema ha consentito alla nostra velocista lituana Rasa Leleivyte di cogliere un ottimo quarto posto nella volata vinta dalla Campionessa del Mondo Giorgia Bronzini"

Le stelline del Velo Club Vaiano Tepso Solaristech di patron Stefano Giugni hanno disputato nel pomeriggio di domenica 25 aprile una grandissima prova nel 26° Gran Premio Liberazione, gara internazionale UCI 1.2, che si è svolto come di consueto sulle strade pianeggianti di Crema (Cremona) sotto l'egida organizzativa dell'ARCI Cremasco del presidente Bassi. Le nostre stelline, dirette nell'occasione dai DS Elisa Maggini e Paolo Baldi, hanno corso una gara di grandissimo sacrificio con Chiara Vanni e Katazina Sosna sempre nelle prime posizioni del gruppo a rintuzzare gli attacchi delle formazioni avversarie e con il resto della squadra composta da Francesca Anichini, Silvia Moroni, Alessia Martini, Eleonora Spaliviero, Valentina Bastianelli ed Urte Juodvalkyte a tenere coperta in pancia al gruppo la nostra forte velocista Rasa Leleivyte.

Nella volata per la vittoria, dopo 123,60 km di gara condotti alla media record di 40,972 Km/h, la lituana di Vilnius ha colto un fantastico quarto posto nella gara vinta dalla Campionessa del Mondo Giorgia Bronzini della Forno d'Asolo Colavita davanti ad Alona Andruk (Diadora Pasta Zara Manhattan) e Monia Baccaille (SC MCipollini Giambenini Giordana). Ottimi anche i piazzamenti della piemontese di Tavernette di Cumiana Eleonora Spaliviero giunta quindicesima e della Under Alessia Martini che ha centrato un promettente ventiduesimo posto nella sua seconda gara tra le Elite dopo il debutto a marzo nel 9° Trofeo Vannucci Alberto di Vaiano.

Il prossimo appuntamento agonistico per il Team della Valbisenzio sarà in Cina dall'11 al 15 maggio quando le nostre stelline saranno impegnate nel Tour of Chongming Island, gara a tappe internazionale UCI 2.1 (11-13 maggio) e nel Tour of Chongming Island World Cup (15 maggio) valido come quinta Prova di Coppa del Mondo.

Ordine di arrivo 26° Gran Premio Liberazione - Crema (CR):
1) Giorgia Bronzini (Forno d'Asolo Colavita) Km 123,60 in 3h01'00" alla media oraria di 40,972 Km/h; 2) Alona Andruk (Diadora Pasta Zara Manhattan); 3) Monia Baccaille (SC MCipollini Giambenini Giordana); 4) Rasa Leleivyte (VC Vaiano Tepso Solaristech); 5) Annalisa Cucinotta (Kleo Ladies Team); 6) Belinda Goss (Australia); 7) Valentina Scandolara (GS Gauss RDZ Ormu Unico1); 8) Simona Frapporti (GS Top Girls Fassa Bortolo); 9) Federica Primavera (Team Fanini Store); 10) Vania Rossi (GS Selle Italia Esercito); 15) Eleonora Spaliviero (VC Vaiano Tepso Solaristech); 22) Alessia Martini (VC Vaiano Tepso Solaristech); 32) Chiara Vanni (VC Vaiano Tepso Solaristech); 52) Katazina Sosna (VC Vaiano Tepso Solaristech); 55) Silvia Moroni (VC Vaiano Tepso Solaristech); 67) Urte Juodvalkyte (VC Vaiano Tepso Solaristech).

Matteo Ferrari - Ufficio Stampa


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |