Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Katheryn Curi Mattis
Kim De Baat
Marcia Fernandes Silva

Baccaille, splendido bis a Vaiano


14.3.2011


Nell'ultima Tappa del Qatar la prima stagionale, ovviamente in volata. Oggi a Vaiano la Campionessa Italiana si conferma leader negli sprint, anche grazie al lavoro di squadra, che ha tenuto cucito il gruppo fino alla fine.

Monia Baccaille non perdona. Nella prima corsa ufficiale in Italia, ad un mese e dieci giorni dall'ultima competizione - e dall'ultima vittoria – l'atleta Umbra conquista il suo secondo successo stagionale, che vale la doppietta anche per il dream team Mcipollini Giambenini di Walter Ricci Petitoni. Una corsa gestita interamente dalle ragazze giallo – fluo, con Tatiana Guderzo già pimpante, regista di corsa e Nicole Cooke apripista e ultimo uomo – anzi, ultima donna – capace di chiudere da sola sull'ultimo attacco delle avversarie, a meno di un km dalla fine. Con il gruppo compatto Monia, che ancora sta lavorando per arrivare alla forma migliore, non ha avuto problemi a regolare le avversarie e ha battuto bene la forte Scandolara (Gauss), seconda, e l'atleta della Fassa Bortolo Longo Borghini. “Siamo felici per il risultato – spiega Walter Ricci Petitoni – ovviamente siamo venuti qui per vincere, ma partire con il favore del pronostico e confermarsi non è mai facile. Brava Monia e brave tutte le ragazze. Pensavamo di aver lavorato bene, il risultato lo dimostra. Ora guardiamo a Cittiglio e alle classiche del nord”. Obiettivi importanti previsti per fine mese, questi citati dal team manager, che arriverrano sull'onda dell'entusiasmo per questa seconda vittoria, che alza il morale e l'entusiasmo di tutto il team, madrina compresa: “Bravissime! Le ragazze hanno fatto una bella corsa e sono felice che Monia abbia vinto. Incomincia la settimana clou dell'unità d'Italia (il 17 sarà giorno di festa Nazionale, n.d.r.) e vincere con il tricolore ha sempre un gusto particolare” - così ha commentato la General Manager Giordana Alessia Piccolo, madrina del team immediatamente avvertita del successo delle “sue” ragazze. Ora il team osserverà un'altra settimana di lavoro, per schierarsi al via della classica Etrusca domenica; il pronostico, anche per domenica prossima, dice giallo-fluo favorite.

Uff. Stampa MCipollini - Giambenini Women Team


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |