Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Antonella Leonardi
Yue Min Ruan
Adrie Visser

Chirio - Doppietta Bronzini-Guarischi sulla pista di Montichiari


16.1.2011


L'iridata e la lecchese dominano la Tre Sere del Garda. Vzesniauskaite si allena a Bordighera


Con una beneaugurante doppietta su pista si è aperta sul territorio italiano la stagione del team italo-americano Colavita-Forno d'Asolo, la storica struttura di Franco Chirio che la scorsa estate ha gettato un ponte oltreoceano trovando l'ideale partnership sportiva e commerciale con il colosso americano.

Protagoniste le due azzurre della pista new entry per la stagione 2011 in gialloverde: l'iridata di Geelong Giorgia Bronzini e la giovane Barbara Guarischi. Entrambe reduci dagli stage sostenuti nella prima decade di gennaio proprio sulla pista coperta di Montichiari, in provincia di Brescia. Anello sul quale si è disputata la manifestazione ad invito denominata Tre Sere del Garda. La classifica generale Open femminile, terminata con la vittoria finale di Giorgia Bronzini ed il secondo posto della Guarischi, solo nella seconda serata ha visto vacillare la possibilità della 27enne piacentina. L'iridata di casa Colavita-Forno d'Asolo ha dovuto controllare in particolare Annalisa Cucinotta, la rientrante friulana che si era portata in testa al termine del giro lanciato vinto da Elisa Frisoni. Nelle successive due prove, scratch (1. Tagliaferro) e corsa a punti (1. Guderzo), Giorgia è riuscita a riportasi al comando e centrare la vittoria finale con Barbara Guarischi abile nell'approfittare del calo della Cucinotta per balzare al secondo posto e ricevere l'applauso del team manger Chirio presente a Montichiari nella serata conclusiva.

"Giorgia è una certezza, è classe pura - commenta Chirio - non scopriamo nulla. Mentre sono rimasto colpito davvero favorevolmente dalla prestazione di Barbara, nonostante la giovane età e i suoi 21 anni. Ha aiutato Giorgia e poi ha avuto anche le gambe per finire seconda. Oltre ad avere talento ha un posizione in bici davvero eccezionale. Per l'eleganza sarebbe da mondiale".

CLASSIFICA FINALE Open Donne: 1. Giorgia Bronzini pts 43; 2. Barbara Guarischi 45; 3. Annalisa Cucinotta 47; 4. Marta Tagliaferro 49; 5. Valentina Scandolara 50; 6. Elisa Frisoni 53; 7. Tatiana Guderzo 65; 8. Annamaria Scafetta 68; 9. Stella Tomassini 76; 10. Alessandra Borchi 83.

Intanto inizia a popolarsi il ritiro di Bordighera, ormai da anni quartier generale del team per la preparazione in vista dell'avvio della stagione. La ds Rachel Heal ha potuto ritrovare la lituana Modesta Vzesniauskaite che dal clima rigido del suo paese natale ha potuto trovare temperature decisamente più gradevoli per allenarsi sulle strade della Riviera ligure di ponente e della Francia verso Montecarlo.

Ufficio Stampa Chirio-Forno d'Asolo



Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |