Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Désirée Ehrler
Anouska Koster
Meifang Li

Pink Day 2010, Ciclismo in Rosa vi invita alla grande festa del ciclismo femminile!


26.11.2010


Ciclismo in rosa è lieto di invitare tutti i suoi lettori a trascorrere un’emozionante giornata di festa dedicata al ciclismo femminile.
Il Pink day, questo il nome della giornata dedicata al nostro meraviglioso sport, è organizzato dal gruppo sportivo “Madonna del Ghisallo” con la collaborazione di Ciclismo in rosa ed il gruppo “Le cicliste”, ed avrà luogo DOMENICA 28 NOVEMBRE, a partire dalle ore 11.30, presso il suggestivo Santuario della Madonna del Ghisallo.
il Gruppo Sportivo ''Madonna del Ghisallo'' presieduto da Domenico Macri' ricevera' la visita di Eleonora Patuzzo, punto di forza della nazionale azzurra nella fortunata trasferta ai Mondiali di Melbourne 2010, che donera' al Santuario la casacca iridata conquistata tre anni fa su strada tra le juniores sulle alture messicane di Aguascalientes.

Patuzzo, 21 anni, sara' affiancata nella trasferta al Ghisallo dalla sua compagna nel team Safi-Pasta Zara Alona Andruk, la forte atleta ukraina vincitrice al GP di Novi Ligure nella stagione appena conclusa. Le ragazze consegneranno alla ricchissima raccolta del Santuario anche una maglia siglata da Marina Romoli, talentuosa ciclogirl marchigiana della Safi-Pasta Zara tuttora impegnata nella sfida delicatissima del recupero dal doloroso incidente subito in allenamento.
''Il nostro e' un messaggio di speranza, doveroso, per Marina che sta rivelando una tenacia straordinaria meritevole della massima attenzione e dell'incitamento piu' forte - ha spiegato Macri' - Lo sport e' edificato soprattutto sulle vicende nascoste, a torto, dai titoloni roboanti e che, al contrario, invitano alla riflessione''.

Ci sarà un premio a Sara Brambilla, giovane leader di Epinike, la societa' organizzatrice del Giro d'Italia femminile: anche la maglia rosa della statunitense Mara Abbott, vincitrice dell'edizione 2010 della massima corsa a tappe italiana, entrera' da domenica nella collezione del Ghisallo per essere esposta a tempo indeterminato tra quelle dei campioni che hanno segnato la storia dello sport a due ruote.
’Associazione “Ciclismo in Rosa” consegnerà a Anna Mei una mattonella in creta con impressa l'impronta della sua mano, esemplare unico al mondo, che verrà poi donata al santuario della Madonna del Ghisallo, poi Anna Mei donera’ la maglia di campionessa mondiale di

Ultracycling 24 h conquistata quest’anno il Australia.
Durante la giornata, Ciclismo in rosa premierà due importanti esponenti del giornalismo sportivo, per l’impegno profuso nella divulgazione del ciclismo femminile: Giuliano Vigano, fotografo, e Laura Ballabio, giornalista sportiva.

Gli ingredienti ci sono dunque tutti per essere certi che il Pink day sarà una coinvolgente festa dedicata al meraviglioso mondo del ciclismo femminile!

La redazione di Ciclismo in rosa vi aspetta numerosi, non mancate!!!

ciclismoinrosa.net


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |