Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Julia Hilber
Samantha Schneider

VC Vaiano - Katazina Sosna 23ma nella cronometro mondiale


30.9.2010


"Nella prima mattinata italiana di mercoledì 29 settembre la nostra stellina Katazina Sosna si è piazzata 23ma nella cronometro mondiale di Geelong (Australia) a 3'01" dalla vincitrice Emma Pooley"

Nella prima mattinata di mercoledì 29 settembre la lituana del Velo Club Vaiano Tepso Solaristech Katazina Sosna si è piazzata 23ma nella cronometro dei Campionati del Mondo di Ciclismo su strada di Melbourne - Geelong 2010. Sulle strade australiane la stellina di Vilnius, specialista pura contro il tempo, ha patito la difficoltà altimetrica del percorso, accusando un ritardo di 3'01" dalla vincitrice Emma Pooley. Si è trattata comunque per Katazina di un'esperienza di assoluto valore e che la aiuterà, visti i suoi vent'anni, nella propria crescita professionale. Alle ore 5.00 italiane di sabato 2 ottobre la stessa Katazina Sosna sarà impegnata anche nella gara in linea, dove sarà affiancata dall'altra lituana Rasa Leleivyte, nuovo acquisto del Team diretto da Stefano Giugni per la stagione 2011. Diretta televisiva su Rai Tre e Rai Sport 2 a partire dalle 4.45 di sabato mattino.

Ordine d'arrivo UCI Road World Championships - Women Elite TT - Geelong (Australia):
1) Emma Pooley (Gran Bretagna) Km 22,900 32'48'' alla media di 41,890 Km/h; 2) Judith Arndt (Germania) a 15''; 3) Linda Melanie Villumsen Serup (Nuova Zelanda) a 16''; 4) Amber Neben (Stati Uniti) a 37''; 5) Jeannie Longo Ciprelli (Francia) a 44''; 6) Evelyn Stevens (Stati Uniti) a 01'00''; 7) Tara Whitten (Canada) a 01'06''; 8) Shara Gillow (Australia) a 01'13''; 9) Emilia Fahlin (Svezia) a 01'22''; 10) Tatiana Guderzo (Italia) a 01'26''; 11) Emma Johansson (Svezia) a 01'34''; 12) Noemi Cantele (Italia) a 01'41''; 13) Patricia Schwager (Svizzera) a 01'51''; 14) Charlotte Becker (Germania) a 01'54''; 15) Anne Samplonius (Canada) a 01'55''; 16) Melissa Holt (Nuova Zelanda) a 02'05''; 17) Tatiana Antoshina (Russia) a 02'16''; 18) Vicki Whitelaw (Australia) a 02'19''; 19) Alexis Rhodes (Australia) a 02'24''; 20) Olga Zabelinskaya (Russia) a 02'30''; 21) Regina Bruins (Olanda) a 03'00''; 22) Grace Verbeke (Belgio) a 03'01''; 23) Katazina Sosna (Lituania) a 03'01''; 24) Veronica Leal Balderas (Messico) a 03'18''; 25) Svitlana Galyuk (Ucraina) a 03'23''; 26) Nontasin Chanpeng (Thailandia) a 03'38''; 27) Tatiana Panina (Bielorussia) a 04'02''; 28) Valeria Muller (Argentina) a 04'07''; 29) Lesya Kalitovska (Ucraina) a 04'24''; 30) Doris Schweizer (Svizzera) a 04'28''; 31) Chapookam Monrudee (Thailandia) a 05'13''; 32) Rosa Maria Bravo Soba (Spagna) a 05'25''; 33) Elena Antonova (Kazakistan) a 05'41''; 34) Belen Lopez Morales (Spagna) a 05'58''; 35) Kimberley Fui Lui Yap (Malesia) a 05'58''; 36) Mariana Mohammad (Malesia) a 06'46''; 37) Kathryn Bertine (Saint Kitts e Nevis) a 06'53''; 38) Chan Siew Kheng Dinah (Singapore) a 07'24''.

Matteo Ferrari - Ufficio Stampa


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |