Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Danielle Haulman
Marina Lari
Marta Manitto

Venerdì 3 settembre la presentazione della Premondiale Elite Femminile


1.9.2010


Nel cuore di Nove saranno svelati i dettagli delle quattro corse in programma domenica 12 settembre in un vero festival del ciclismo lady. Tra gli ospiti attesa l’iridata di Mendrisio Tatiana Guderzo


Sarà nuovamente la centralissima Piazza De Fabris a Nove la sede scelta dalla Artuso Legnami Lievore Detersivi per la presentazione della Giornata Rosa del Ciclismo Femminile, valida come unica Premondiale riservata alle Elite in previsione dei prossimi campionati del mondo su strada in Australia, in programma domenica 12 settembre.

Venerdì 3 settembre, a partire dalle ore 20,30, Nove riserverà la prima accoglienza al ciclismo femminile per una presentazione ufficiale molto attesa. Oltre al presidente Giorgio Pigato, prima guida della Artuso Legnami Lievore Detersivi, il direttore tecnico e coordinatore generale dell’organizzazione Franco Basso, sono attesi nel vicentino tanti personaggi del mondo delle due ruote. A fare gli onori di casa il Sindaco di Nove Manuele Bozzetto con l’Assessore allo Sport Remo Zaminato. Il mondo del ciclismo sarà rappresentato dal vice presidente vicario nazionale della Federciclismo Flavio Milani, dal presidente della Comitato Regionale Veneto Bruno Capuzzo, dal presidente del Comitato Provinciale di Vicenza Renzo Gandini. Mentre a rappresentare la città e la provincia di Vicenza sarà l’Assessore allo Sport Umberto Nicolai.

Il mondo del ciclismo pedalato sarà accostato direttamente alla parte tecnica della presentazione, con un legame forte e diretto con gli ultimi campionati del mondo di Mendrisio. E previsto infatti un intervento della campionessa del mondo su strada 2009, la vicentina di Marostica Tatiana Guderzo. La forte e simpatica atleta italiana sarà il vero trait d’union tra la gioia del Mondiale vinto soltanto un anno fa e la prossima gara premondiale di Nove, che riporterà la vicentina ed il gruppo delle azzurre nella rinnovata atmosfera iridata di Melbourne. Accanto alla Guderzo è altrettanto prevista la preziosa presenza di Edoardo Salvoldi, commissario tecnico della nazionale italiana di ciclismo femminile, plurimedagliato su strada e pista e profondo conoscitore dell’universo rosa dello sport a pedali. Ma ci sarà spazio anche per le glorie locali divenute personaggi emblematici del movimento giovanile che cresce. Come la due volte campionessa d’Italia in carica Susanna Zorzi. Alfiere della Artuso Legnami Lievore Detersivi, la atleta di Cogollo Cengio a giugno si è aggiudicata sia il titolo nazionale junior su strada che a cronometro individuale. La Zorzi sarà affiancata dalla compagna di squadra Viviana Gatto, azzurra e vice campionessa d’Italia contro il tempo. Sarà presente anche una delle enfants du pays, attesa sulle strade il prossimo 12 settembre. L’altra elite vicentina di Tezze sul Brenta, Eleonora Suelotto, ora alla Gauss Rdz Ormu ma cresciuta nelle file delle formazioni femminili di Giorgio Pigato e Franco Basso.

Una presentazione ricca di personaggi ed ospiti per una serata tutta da vivere, che unirà all’aspetto squisitamente tecnico sui tracciati delle quattro competizioni in programma, anche quello culturale e locale. Dalle esordienti ed alle allieve che apriranno le serie di gare nella mattinata di domenica 12 settembre, sino al pomeriggio con tutte le attenzioni puntate sulle Elite. Passando per l’importante corsa per le junior, vera anteprima tutta da gustare della Premondiale con la salita della Rosina ancora una volta posizionata in maniera strategica nell’economia complessiva della corsa.

Ufficio Stampa Giornata Rosa del Ciclismo Femminile


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |