Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Mirjam Muckenhuber
Loren Rowney

Chirio - la velocista Benjmin fa centro in Francia


24.8.2010


Successo nel criterium di Montréal-la-Cluse davanti alla compagna di squadra Mikhaylova


La vittoria era nell'aria. E dopo aver preso le misure, la super velocista americana Kelly Bemjanim è riuscita a rompere il ghiaccio in Europa nella trasferta francese a Montréal-la-Cluse. Alla fine diventata un vero trionfo per i colori della Chirio-Forno d'Asolo-Rougj Tre Colli Idea Quick che ha confezionato una bella e rinfrancante doppietta, grazie alla piazza d'onore dell'ucraina Tatiana Mikhaylova.
"Anche noi - commenta il team manager Franco Chirio - in questo mese iniziamo finalmente a raccogliere le soddisfazioni e i frutti del lavoro avviato ad inizio stagione con un gruppo giovane e composto da ragazze provenienti da più nazioni e continenti. Aspetto che ha creato non pochi problemi di comunicazione legati alla lingua, specialmente in corsa".

Non distante da Ginevra, ma in territorio transalpino, il criterium di Montréal-la-Cluse, impegno completamente piatto, ha visto le ragazze in gialloverde salire in cattedra dal primo all'ultimo km, guidate dall'esperienza di Rosane Kirch. Nel finale è stato poi eccellente il lavoro di squadra che ha portato il plotone ad allungarsi in prossimità del traguardo, sino all'accelerata della Mikhaylova che ha spianato la strada alla Benjiamin.
"La bagarre finale ha sgretolato il plotone e proiettato quattro atlete verso la vittoria - aggiunge Chirio -. Prima è stata determinante la perfetta regia della Kirch che ha pedalato sempre davanti, ed ha conferto il giusto equilibrio alla squadra, attenta a chiudere ogni tentativo di sganciamento".
A completare la giornata trionfale, il successo della Mikhaylova della speciale classifica a punti stilata con gli sprint disputati ogni cinque tornate e nei quali la velocista ucraina si è imposta per ben tre volte.

E sulla scia degli ultimi successi e dell'arrivo delle prime due statunitensi (Tayler Wiles e Kelly Benjamin) dal team Colavita, giungo i primi inviti di partecipazione a gare oltreoceano. Sulla scrivania di Franco Chirio sono al vaglio le richieste d'ingaggio per il primo Tour de la France Ride e Criterium che si correranno nell'ambito del Labor Day a Anderson City nel primo weekend di settembre e quindi l'Us 10K Classic in programma il 6 settembre a Marietta in Georgia.

"Dall'Holland Hills Classic - puntualizza Chirio - prosegue l'arrivo di stagiste consentito dal regolamento Uci, procedura ormai comune di questo fine stagione. In particolare, in ottica 2011, abbiamo puntato l'attenzione sulle atlete americane. Approfitteremo di questo particolare momento per sfruttare al massimo gli inviti e capire cosa sarà meglio fare e proporre ai nostri sponsor in vista della stagione ventura".

Intanto un'altra formazione da domani è in gara al Trophèe d'Or, breve corsa a tappe francese che terminerà sabato 28 agosto. In maglia Chirio-Forno d'Asolo Luisa Tamanini, le brasiliane Uenia e Marcia Fernandes, le lituane Edita Unguryte e Edita Janeliunaite e l'ucraina Tatiana Riabchenko.

Ufficio Stampa Chirio-Forno d'Asolo


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |