Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Nicole Dal Santo
Pippa Handley
Sophie Lacher
Alicia Claudia Reynoso Pueyo
Anriette Schoeman
Georgia Williams

Fantastica medaglia di bronzo per la stellina lituana Katazina Sosna


16.7.2010


"Fantastica medaglia di bronzo per la stellina lituana Katazina Sosna nella prova a cronometro dei Campionati Europei di Ankara, vinta dalla russa Alexandra Burchenkova. In Turchia buona prova anche per l'azzurra Simona Frapporti giunta diciannovesima al traguardo"

Continua a togliersi soddisfazioni la stellina di Vilnius Katazina Sosna, classe 1990, che nei Campionati Europei 2010 di Ankara, in Turchia, ha colto, nella giornata di giovedì 15 luglio, un fantastico terzo posto nella cronometro Under 23, dietro ad atlete di spessore e più esperte di lei come la russa Alexandra Burchenkova, vincitrice della prova alla media di 44,891 Km/h, e la svedese Emilia Fahlin, giunta seconda al traguardo per soli 11". Sulle strade di Ankara, come detto, l'atleta del Velo Club Vaiano Tepso Solaristech di patron Stefano Giugni ha conquistato quindi una preziosa medaglia di bronzo, giungendo a 52" dalla vincitrice e confermando così quanto già di buono visto durante il 21° Giro d'Italia femminile. Bella prova anche per l'altra stellina Simona Frapporti, che ha conquistato una più che onorevole diciannovesima posizione, a 3'00" dalla vetta, piazzandosi per giunta come migliore tra le azzurre.

Ordine di arrivo Campionati Europei a Cronometro 2010 - Cat. Under 23 - Ankara (Turchia):
1) Alexandra Burchenkova (Russia - Team Fenixs Petrogradets) Km 25,90 in 34'37" alla media di 44,891 Km/h; 2) Emilia Fahlin (Svezia - HTC Columbia Women) a 11"; 3) Katazina Sosna (Lituania - VC Vaiano Tepso Solaristech) a 52"; 4) Aksana Papko (Bielorussia) a 1'02"; 5) Latoya Brulee (Belgio - Redsun Cycling Team) a 1'07"; 6) Lesya Kalitovska (Ucraina) a 1'43"; 7) Larisa Pankova (Russia) a 1'49"; 8) Doris Schweizer (Svizzera - VC Born Boningen) a 2'00"; 9) Melodie Leseur (Francia - ESGL 92 GSD Gestion) a 2'05"; 10) Oxana Kozonchuk (Russia - Safi Pasta Zara Manhattan) a 2'05"; 19) Simona Frapporti (Italia - VC Vaiano Tepso Solaristech) a 3'00".

Matteo Ferrari - Ufficio Stampa


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |