Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno


6 Top Girls, già autrici di un'ottima prova in Belgio, da domani in Olanda


8.4.2010


AD ATTENDERLE UN TRIPLICE IMPEGNO, CON LA 3. PROVA DI COPPA DEL MONDO

Fresche della doppia importante esperienza al "Fiandre" e al "Gp Dottignies", 6 agguerrite TOP GIRLS FASSA BORTOLO-GHEZZI si apprestano a un nuovo intenso calendario di gare che già da domani le vedrà impegnate, ancora una volta sulle strade del Nord Europa, in Olanda.

Le aspettative per il team di Spresiano sono alte, pur sempre in un'ottica di graduale avvicinamento ai principali obiettivi stagionali rappresentati dal Giro d'Italia e dai Campionati Italiani (quest'anno in programma sulle strade di casa), e ben supportate dall'ottima prova di gruppo registrata proprio sulle dure strade lastricate in pavé delle classiche del Belgio.

Già nel "Fiandre", che le ha viste alle prese con le ardimentose scalate ai mitici "muri" già resi noti al grande pubblico dalle imprese dei professionisti impegnati nella storica edizione al maschile, le Top Girls Fassa Bortolo-Ghezzi hanno infatti fornito una prestazione di ottimo livello dal punto di vista collettivo, portando all'ambitissimo traguardo di Meerbeke con ben 5 delle 6 atlete al via.
"Sono particolarmente soddisfatto della prova delle ragazze - ha commentato un soddisfatto Lucio Rigato - che dopo i già ottimi segnali al Trofeo Binda di Cittiglio stanno confermando una condizione in continua crescita che ci rende particolarmente fiduciosi in vista dei prossimi obiettivi di stagione, per noi importantissimi, come il Giro Donne e le prove tricolori. Sia al Fiandre che a Dottignies abbiamo espresso un'ottima prova di gruppo, culminata nelle prestazioni individuali di Elena Berlato e Gloria Presti rispettivamente a Meerbeke e Dottignies".

Già da domani, dunque, le stesse atlete impegnate in Belgio (Elena Berlato, Valentina Carretta, Sigrid Corneo, Alessandra D'Ettorre, Gloria Presti e Silvia Valsecchi) saranno in Olanda per un triplice impegno che si apre con la Damesroute Drentse 8 van Dwingeloo, gara di 141 chilometri in programma con partenza e arrivo nella cittadina di Dwingeloo, nella provincia olandese di Drenthe.

Quindi, sabato 10 aprile sarà la volta della Unive Ronde van Drenthe, che dopo "Binda" e "Fiandre" sarà la 3. prova consecutiva a vedere al via le Top Girls Fassa Bortolo-Ghezzi nel calendario 2010 di Coppa del Mondo.

Il trittico olandese si concluderà poi domenica 11 aprile con la Novilon Eurocup Ronde van Drenthe.

Ufficio stampa - Paola Argelli


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |