Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Hongyu Liang
Chanella Stougje

Girodonne - a Pesco Sannita continua la festa tedesca. Vince la Worrack con la Hausler sempre più in rosa


11.7.2009




A Pesco Sannita show di Trixi Worrack che vince l'ottava tappa in solitudine. Claudia Hausler è sempre più vicina al successo finale. Judith Arndt fuori di scena a causa di una caduta. Domani il Girodonne incorona la regina a Grumo Nevano

Show della tedesca Trixi Worrack (Equipe Nurnberger) a Pesco Sannita (BN) nell'ottava tappa del Girodonne che questa mattina ha preso il via da San Marco dei Cavoti (BN). La Worrack è scattata al km 91 ed ha guadagnato subito un buon margine di vantaggio sul gruppo, già molto provato dall'andatura piuttosto sostenuta fin dalla partenza. All'inseguimento della Worrack si sono poste in quattro; Svetlana Bubnenkova (Fenixs), Tatiana Guderzo (Michela Fanini Record Rox), Loes Gunnewijk (Flexpoint), Shelley Olds (USA). Trixi Worrack ha tenuto la distanza ed ha guadagnato l'arrivo con 1 minuto e 35 secondi di vantaggio sul quartetto. Seconda si è piazzata la statunitense Shelley Olds, quindi Svetlana Bubnenkova. Tatiana Guderzo è giunta quinta, prima delle italiane. La maglia rosa Claudia Hausler (Cervelo Test Team) ha controllato le sue rivali e si è piazzata sesta, prima delle migliori in classifica.
Trixi Worrack ha un modo molto sobrio di gioire. Sarà la stanchezza, sarà la delusione per una classifica che la vede molto distante dalla vetta: però ha messo un sigillo autorevole il penultimo giorno, sull’ultima tappa di montagna dell’edizione del ventennale. Salvo anche il bilancio della Nürnberger, che, una volta persa Amber Neben, si è dovuta reinventare una strategia per l’ultima parte di Giro. Una fuga a lieto fine. «Mi sentivo molto bene, nonostante il ritmo alto fin dall’inizio: quando sono partita, a venticinque chilometri dal traguardo, pedalavo in maniera così brillante che dentro di me sapevo che difficilmente mi avrebbero ripresa».

Vincere una tappa era il suo obiettivo? «Una volta uscita di classifica, sì. Stavolta, poi, c’è stata più libertà dei giorni precedenti, come dimostra l’andamento della corsa».

Però non sembra soddisfatta del tuo Giro. «Potevo fare meglio, non tanto in classifica generale quanto nelle singole tappe. Al via non ero in perfetta condizione, per di più qualche volta ho sofferto il caldo torrido di questa settimana. Questa vittoria corregge in positivo il mio bilancio».

Da segnalare il ritiro di Judith Arndt (Team Columbia) in seguito ad una caduta in cui ha riportato forti contusioni alla spalla destra, gomito e fianco destro. Impossibilitata a proseguire nella gara è stata trasportata all'ospedale di Benevento per gli accertamenti radiologici del caso.

Intanto il Girodonne ha già una vincitrice; si tratta di Elena Berlato (Chirio Forno D'Asolo) che ha vinto la borsa di studio indetta da Franco Chirio in memoria di Zinaida Stahurskaia per la migliore giovane sui tre GPM di prima categoria.

Domani, domenica 12 luglio, alle ore 16.30 al Comune di Grumo Nevano si svolgerà la conferenza stampa di conclusione con le vincitrici delle quattro maglia in palio e il direttore del Girodonne Giuseppe Rivolta.

L'ordine d'arrivo:
8ª tappa (S. Marco dei Cavoti (BN) - Pesco Sannita (BN))
1) Trixi Worrack (Equipe Nurnberger) km 115 in 3h05'26" media km/h 37,404; 2. Shelley Olds (USA) a 1'13"; 3. Svetlana Bubnenkova (Fenixs); 4. Loes Gunnewijk (Team Flexpoint); 5. Tatiana Guderzo (Michela Fanini Record Rox) a 1'15"; 6. Claudia Hausler (Cervelo Test Team) a 2'57"; 7. Nicole Brandli (Bigla Cycling Team); 8. Suzanne Ljungskog (Team Flexpoint); 9. Monia Baccaille (Michela Fanini Record Rox); 10. Eleonora Patuzzo (Safi Pasta Zara)

Classifica generale;
1) Claudia Hausler (Ger, Cervelo Test Team); 2) Mara Abbott (USA, Team Columbia) a 50"; 3 Nicole Brandli (Svi, Bigla Cycling Team) a 2'53"; 4 Emma Pooley (Gbr, Cervelo Test Team) a 6'55"; 5) Svetlana Bubnenkova (Rus, Fenixs) a 7'32"; 6) Fabiana Luperini (Ita, Selle Italia Ghezzi) a 9'13"; 7) Tatiana Guderzo (Ita, Michela Fanini Record Rox) a 11'47"; 8) Carla Ryan (Aus, Cervelo Test Team) a 12'49"; Susanne Ljungskog (Team Flaxpoint) a 14'45"; 10) Edita Pucinskaite (Ltu, Gauss RDZ) a 14'55

Le Classifiche
maglia rosa Dila': Claudia Hausler (Ger, Cervelo Test Team)
maglia ciclamino Sayerlack: Claudia Hausler (Ger, Cervelo Test Team)
maglia verde Poliedra: Mara Abbott (Usa, Team Columbia)
maglia bianca Regione Lombardia: Elizabeth Armitstead (Gbr, Lotto Belisol Ladies Team)

NONA TAPPA: GRUMO NEVANO (NA) – GRUMO NEVANO (NA)
Il lungo viaggio del Girodonne 2009, per oltre 900 chilometri, si conclude a Grumo Nevano, nella zona nord-est dell’area metropolitana di Napoli. La tappa finale, con le classifiche già consolidate, si trasforma in un’interessante e spettacolare kermesse di 8 giri di un circuito di 14 km che si snoda tra i comuni limitrofi, per complessivi 112 kilometri. Un tempo in guerra fra loro, le due frazioni di Grumo e Nevano sono divenute un unico comune solo due secoli fa. Si tratta di un importante polo calzaturiero e nel campo dell’abbigliamento. Grumo Nevano costituisce infatti uno dei poli industriali più importanti della Campania

RITROVO A GRUMO NEVANO (NA): ore 10,45 in piazza Domenico Cirillo
FIRMA FOGLIO DI PARTENZA: dalle ore 10,45 alle ore 12:30
PARTENZA: ore 12:45
ARRIVO A GRUMO NEVANO: previsto alle ore 15,45

Rai2
servizio in coda alla tappa del Tour de France

Foto di Nicola Ianuale

Ufficio Stampa - Start Communication



Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |