Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Theresa Cliff-Ryan
Silvia Marsala
Lelizaveta Oshurkova
Maria Grandt Petersen

Girodonne - a Cerro al Volturno (IS) è il giorno di Noemi Cantele


8.7.2009




Il pavè e la salita di Cerro al Volturno hanno messo le ali a Noemi Cantele. La varesina ha vinto la quinta tappa del Girodonne; è il primo successo italiano. Emma Pooley ha controllato la corsa; è sempre lei ad indossare la maglia rosa.

Riscatto italiano oggi al Girodonne. Noemi Cantele (Bigla Cycling Team) ha vinto la quinta tappa, da Fossacesia (CH) a Cerro al Volturno (IS) di km 114, che si è conclusa con una salita, con tratti al sedici per cento, per giunta di pavè. Uno spettacolo per gli appassionati e gli sportivi e una via crucis per i corridori che però hanno portato il sorriso sulla bocca della varesina Cantele, che questa mattina accusava anche un piccolo dolore al ginocchio sinistro. A parte gli accidenti e le fatiche degli ultimi, difficili e per questo entusiasmanti seicento metri la corsa è vissuta su una lunga fuga da lontano, nata poco dopo metà gara, di sei atlete; Noemi Cantele (Bigla), Giorgia Bronzini (Safi Pasta Zara), Ina Yoko Teutenberg (Team Columbia), Sigrid Corneo (Selle Italia Ghezzi), Jennifer Hohl (Bigla Cycling Team), Julia Martisova (Gauss RDZ). Le sei fuggitrici hanno guadagnato oltre un minuto di vantaggio già sulla salita di Rionero Sannitico, a 17 chilometri dall'arrivo. Il GPM fissato alla sommità ha visto transitare prima Giorgia Bronzini (Safi Pasta Zara) quindi Noemi Cantele (Biglia) e Jennifer Hohl (Bigla).

Nella successiva discesa fino a Cerro al Volturno il gruppo ha inseguito con determinazione le fuggitive che però sono riuscite a raggiungere "il muro" conclusivo con un minuto esatto di vantaggio sul grosso: "La salita finale è stata durissima - ha raccontato Giorgia Bronzini - tutte ci siamo quasi bloccate a pochi metri dall'arrivo. Solo la Cantele è riuscita a continuare fino alla fine. Brava!".

Felice e contenta per il successo così importante Noemi Cantele ha raccontato così la sua gara: "Sono andate via in cinque, ho visto che il gruppo lasciava fare e mi sono detta: proviamo. Sono rientrata rapidamente sulle fuggitive, abbiamo lavorato in pieno accordo fino agli ultimi 8 chilometri. Qui ha preso le redini la mia compagna Hohl, bravissima: la situazione era favorevole, non potevamo sprecare quest’occasione". E la salita finale? "Me l’aveva raccontata la nostra massaggiatrice, ma adesso che l’ho fatta dico che è più dura di quanto immaginassi. Sono scattata all’inizio del pavé, sono arrivata zigzagando, non ne avevo più. È la mia prima vittoria al Giro, la dedico a me stessa perché l’ho fortissimamente voluta". Sa che quest’azione resterà negli annali? "Ho messo lo zampino nella fuga che ha caratterizzato la tappa e l’ho vinta con quello scatto: sono soddisfatta, anche se con tutta questa stanchezza nella prossima tappa rischio di buscare venti minuti"

La maglia rosa Emma Pooley (Cervelo Test Team) ha controllato la corsa ed ha concluso al nono posto, tra le migliori inseguitrici.

L'ordine d'arrivo:
5ª tappa (Fossacesia (CH) - Cerro al Volturno (IS))
1) Noemi Cantele (Bigla Cycling Team), km 114 in 3h28'31" media km/h 32,803; 2. Giorgia Bronzini (Safi Pasta Zara) a 6"; 3. Ina Yoko Teutenberg (Team Columbia) a 9"; 4. Sigrid Corneo (Selle Italia Ghezzi) a 14"; 5. Julia Martisova (Gauss RDZ) a 20"; 6. Jennifer Hohl (Bigla Cycling Team) a 1'02"; 7. Judith Arndt (Team Columbia) a 1'14"; 8. Claudia Hausler (Cervelo Test Team); 9. Emma Pooley (Cervelo Test Team); 10. Svetlana Bubenkova (Fenixs) a 1'22"

Classifica generale;
1) Emma Pooley (Gbr, Cervelo Test Team) in 6h06’15”; 2) Claudia Häusler (Ger, Cervelo Test Team) a 1’11”; 3) Judith Arndt (Ger, Equipe Nürnberger) a 1’27”; 4) Mara Abbott (Team Columbia) a 1'29"; 5) Svetlana Bubnenkova (Rus, Fenixs Edilsavino) a 1’46”; 6) Edita Pucinskaite (Ltu, Gauss Rdz Ormu Colnago) a 2’27”; 7) Carla Ryan (Aus, Cervelo Test Team) a 3’39”; 8) Nicole Brändli (Sui, Team Bigla) a 3’39”; 9) Fabiana Luperini (Ita, Selle Italia Ghezzi) a 4’32”; 10. Tatiana Guderzo (Michela Fanini Record Rox) a 5'08"

Le Classifiche

maglia rosa Dila': Emma Pooley (Cervelo Test Team)
maglia ciclamino Judith Arndt (Team Columbia)
maglia verde Polyedra: Mara Abbott (Usa, Team Columbia Highroad)
maglia bianca Regione Lombardia: Elisazabeth Armitstead (Lotto Belisol Ladies Team)

DOMANI è in programma la sesta tappa, da CERRO AL VOLTURNO (IS) a S. ELENA SANNITA (IS)

Lasciato alle spalle il maestoso castello Pandone di Cerro al Volturno si punta sul minuscolo ma grazioso comune di S. Elena Sannita. Questa potrebbe essere la tappa clou del Girodonne 2009 con suoi 2 GPM di 1° Categoria; il primo subito dopo la partenza (17 chilometri di salita ininterrotta), l’altro e metà percorso con una scalata al Monte Campo con transito a Prato Gentile (Rifugio Prato Gentile mt. 1580). Una lunga discesa sino alle porte di Isernia per poi addentrarci sulle colline del Sannio sino a S.Elena.

RITROVO A CERRO AL VOLTURNO: ore 9 in piazza Sedati
FIRMA FOGLIO DI PARTENZA: dalle ore 9 alle ore 10:45
PARTENZA: ore 11
ARRIVO A S.ELENA SANNITA: previsto alle ore 15

Rai2
servizio in coda alla tappa del Tour de France
RaisportPiù
6a tappa. Cerro al Volturno - S.Elena Sannita: Gio 09-07-09 ore 18.00-18.30

Foto di Nicola Ianuale e CJ Farquharson

Ufficio Stampa - Start Communication



Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |