Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Janneke Ensing
Christel Pourias
Carla Ryan
Malgorzata Wojtyra

Guderzo e Baccaille alla Michela Fanini


12.5.2009




L'OLIMPIONICA TATIANA GUDERZO ALLA MICHELA FANINI
Alla corte di Brunello Fanini anche l'altra azzurra Monia Baccaille


Colpaccio della "Michela Fanini Record Rox"...

Con un blitz a sorpresa, per la seconda parte di stagione, il patron Brunello Fanini ha ingaggiato la medaglia di bronzo di Pechino Tatiana Guderzo e l'altra azzurra Monia Baccaille.
Le due arrivano dal Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre, con il quale correranno ancora in pista, saranno a disposizione del direttore sportivo Alfonso Mottola dal primo giugno.

"Mancavano atlete di classe per lanciare in orbita la squadra - ha detto Brunello Fanini - Guderzo e Baccaille possono farci fare il tanto auspicato salto di qualità. Inoltre, per noi avere due cicliste italiane di questo livello è fonte di grande orgoglio".
Tatiana Guderzo, classe 1984, ciclista completa, è nata a Marostica in provincia di Vicenza. Ricco il suo palmares: oltre al podio alle Olimpiadi dello scorso anno... Tatiana può vantare l'argento ai mondiali di Verona (nel 2004), il titolo europeo Under 23 a cronometro (2005), due titoli italiani sempre nella corsa contro il tempo (2005-2008), il secondo posto ai Campionati Europei Under 23 in linea (2006) e il quarto posto assoluto al Giro d'Italia 2008.
"Sono contenta di poter indossare una maglia così prestigiosa, con un nome così importante - ha sottolineato Tatiana - spero di poter ripagare subito la fiducia che mi è stata accordata, magari già dalla mia prima gara che avverrà in Spagna, nei paesi Baschi".

Monia Baccaille, completa, 25 anni, di Marsciano (Perugia) è arrivata prima nella Coppa dei Laghi 2006, in una tappa del Trophée d'Or 2006, 8a al Giro d'Italia (2006), Campionessa Europea Under 23 su pista nella specialità dello Scratch 2006, 3a al Giro delle Fiandre 2005.
"Fra poco inizierà questa nuova avventura - ha aggiunto Monia - speriamo di partire con il piede giusto e ricompensare Brunello e tutto il team che mi ha dato la possibilita' di gareggiare. Cercherò di mettermi in luce da subito portando il nome di Michela piu in alto possibile".

Ovviamente in casa Michela Fanini la soddisfazione è enorme: "un sogno che si avvera - ha sottolineato Brunello Fanini - era da un pò di tempo che stavamo studiando questa mossa e finalmente ci siamo riusciti. Avere queste due big del ciclismo mondiale, per di più italiane, in squadra è motivo di grande soddisfazione. Ora possiamo veramente puntare in alto".

Maurizio Tintori



Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |