Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Elke Gebhardt
Rasa Leleivyte
Lilandi Swanepoel
Alison Testroete
Luisa Zenna

La Selle Italia-Ghezzi prepara la trasferta fiamminga


3.4.2009


Domenica le ragazze saranno impegnate nel Giro delle Fiandre


Un altro grande appuntamento nel calendario internazionale della Selle Italia-Ghezzi: domenica, infatti, sei ragazze saranno al via del Giro delle Fiandre, seconda prova della Coppa del Mondo. I 131,6 km del percorso ricalcheranno gran parte di quello della classica maschile: tanto pavé e ben 10 "muri" tra cui i celeberrimi Grammont e Bosberg che decideranno la corsa nel finale. Le ragazze che prenderanno il via da Oudenaarde saranno Luperini, Bagdonaviciute, Bras, Corneo, Kozonchuk e Boyd, quest'ultima al suo esordio con la maglia della squadra dopo aver preso parte, con la nazionale neozelandese, ai Campionati del Mondo su pista in Polonia. Ancora una volta è il presidente Walter Ricci Petitoni ad illustrare gli obiettivi della squadra: «Noi partiamo come sempre per fare bene, puntando al bersaglio grosso: Martine Bras tiene particolarmente a questa corsa mentre Luperini è in crescita anche se il percorso non è molto adatto alle sue caratteristiche. Ad ogni modo abbiamo tutte le carte in regola per ottenere un buon risultato».

Sebastiano Cipriani - Responsabile Comunicazione


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |