Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Hongyu Liang
Chanella Stougje

Giro della Toscana: la frazione di Volterra sconvolge la classifica


18.9.2008


IN PIAZZA DEI PRIORI A SORPRESA UNA STATUNITENSE

Volterra (Pi) - Arrivo a sorpresa nella suggestiva piazza dei Priori a Volterra. A tagliare per prima la linea del traguardo è stata la statunitense Mara Abbott (Team Columbia) che, nel finale, ha sorpreso tutte le migliori rimaste troppo alla finestra. Alle sue spalle si è classificata la novità Tatiana Antoshina (Rus) a 3" che ha preceduto in volata la leader della classifica Arndt (Ger), l'unica delle big ad essersi salvata incrementando anche il vantaggio nella generale.

Le altre favorite si sono viste poco. Fabiana Luperini, attesa da numerosi tifosi, non ha mai messo la testa fuori dal gruppo finendo all'11 posto (a 15" dalla vincitrice); poco o niente anche da Brandli (Svi), Pucinskaite (Lit) e Vos (Ned). In 18esima posizione ha finito anche Tatiana Guderzo.
Tappa comunque interessante e da subito movimentata con il primo allungo di giornata firmato dalla giovane Valentina Bastianelli (Michela Fanini Record Rox), vantaggio massimo di 30". Dopo di lei è stata la volta dell' esperta Rasa Polikeviciute (Chirio Forno d'Asolo), poi raggiunta dalla svedese Monika Holler; per la coppia di testa fino a 2 minuti sulle migliori.

Dal gruppo a ricucire e a contrattaccare sono quindi arrivate la brasiliana Rosane Kirch (Michela Fanini), la danese Linda Villumsen (Team Columbia) e la campionessa lituana Modesta Vzesniauskaite (Nurnberger). Al primo passaggio da Volterra, però, le favorite erano tutte insieme.
Da sottolineare l'interessante sfida fra Monia Baccaille e Martina Corazza, sempre all' attacco; per loro il premio era una maglia azzurra da titolare per i mondiali di Varese. La sfida è stata vinta da Monia Baccaille, pregevole il suo quarto posto sotto lo striscione; chissà se basterà questa prova a far decidere in suo favore il selezionatore dell'Italia Salvoldi.

Domani 4a frazione Campi Bisenzio - Campi Bisenzio (Fi), km 109, frazione adatta alle velociste.

Ordine d' arrivo 3a tappa: Lari (Pi) - Volterra, di 122 km
1^ Mara Abbott (Usa), in 3.23'15", media 36.044 km/h, abb. 10" 
2^ Tatiana Antoshina (Rus), a 3", abb. 6"
3^ Judith Arndt (Ger), st, abb. 4"
4^ Monia Baccaille (Ita), a 8"
5^ Grete Treier (Est), a 9"
11^ Fabiana Luperini (Ita), a 15"
18^ Tatiana Guderzo (Ita), a 35"
Classifica Generale
1^ Judith Arndt (Ger), in 6.46'06, media ….. 
2^ Nicole Brandli (Svi), a 27" 
3^ Edita Pucinskaite (Lit), st
4^ Tatiana Antoshina (Rus), st
5^ Marianne Vos (Sve), a 29"

15^ Fabiana Luperini (Ita), a 46"
19^ Tatiana Guderzo (Ita), a 1.03"


Addetto stampa - Maurizio Tintori



Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |