Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Mariske Strauss

Mustonen a caccia del primato in Polonia, bene Vilajosana alla Vuelta Occidentale


24.5.2008


Eupilio (Como) – 24 maggio 2008

Si allunga la striscia di piazzamenti da parte di Marta Vilajosana. L’iberica del team Dilà Monticello Guerciotti, dopo aver disputato con profitto la Vuelta El Salvador (4° della generale ndr), ha iniziato altrettanto bene la Vuelta a Occidentale, inedita corsa a tappa che si sta correndo sul suolo ecuadoregno. Nella prima frazione, una cronometro individuale di 4 chilometri, Vilajosana si è classificata al terzo posto accusando un margine di 12” dalla vincitrice della tappa, l’ex iridata olandese Marianne Vos. Sul fronte polacco, la svedese Sara Mustonen, ieri quinta nella seconda tappa con arrivo a Glowno, mantiene il posto d’onore in classifica generale a soli 2” dall’italiana D’Ettorre, in attesa dell’odierna prova contro il tempo a Lodz sulla distanza di 7,1 chilometri del Giro di Polonia. Brutte notizie, invece, per l’azzurra bergamasca Alice Donadoni, che è rimasta vittima di una caduta proprio nella tappa di Glowno, dove sembra abbia riportato un forte trauma alla spalla.

Ufficio stampa - Danilo Viganò


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |