Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Evelyn Arys
Anne Ewing
Jacqueline Hahn

Vuelta Costa Rica subito sotto il segno della Pasta Zara


24.2.2013


prima tappa alla salvadoregna Evelyn Garcia


La Vuelta Costa Rica inizia sotto il segno della Pasta Zara-Cogeas-Manhattan. La prima tappa, di 84 chilometri, dallo stadio Nazionale di San Josè ad Esparza, è stata vinta d’autorità dalla salvadoregna Evelyn Garcia, alla sua prima gara con la formazione di Maurizio Fabretto. Il momento chiave della corsa si è avuto dopo il primo Gran Premio della montagna, l’Alto de Naranjo, quando sono scattate la statunitense (classe 1994) Addyson Albershardt, la colombiana Lorena Maria Vargas e la Garcia. Una fuga che ha retto fino alla fine. Prima del traguardo la Garcia ha preso un leggero margine di vantaggio che ha conservato, andando così a vestire la prima maglia di leader. Domani due semitappe: in mattinata la cronometro di 16 km da El Roble a Puntarenas, nel pomeriggio la frazione in linea da Esparza a Puntarenas.

Giovanni Bertizzolo


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |