Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Janneke Ensing
Christel Pourias
Carla Ryan
Malgorzata Wojtyra

La Michela Fanini "salvata" dalla Scandolara


11.7.2012


Al Giro Valentina tiene alto l'onore della squadra con un bel terzo posto parziale

In mezzo a tanta Olanda (per la fuoriclasse Marianne Vos 5 tappe e maglia di leader) e a pochissima Italia... val la pena ricordare il buon terzo posto ottenuto da Valentina Scandolara nella 5a tappa del Giro (da Polisella di Rovigo a Molinella di Bologna) dietro alla fuggitiva australiana Tiffany Cromwell e all'iridata Giorgia Bronzini.
Il podio della giovane atleta veneta ha, almeno in parte, riscattato la non certo brillante prova della “Michela Fanini Record Rox” in questa tortuosa edizione della corsa rosa.

Che questo Giro non sarebbe stato prodigo di soddisfazioni per la formazione di patron Brunello Fanini, diretta da Roberto Carube Lencioni, lo si era capito fin dall'inizio; da quando (ed eravamo appena alla prima tappa) era uscita di scena la campionessa estone Grete Treier, costretta ad abbandonare la corsa a tappe a causa di una caduta e di altri inconvenienti; Grete era l'atleta di punta del team lucchese per la classifica.

Altri problemi nella seconda frazione hanno poi messo fuori causa anche l'ex campionessa israeliana Michal Ella.
La russa Alexandra Bourchenchova, la ceca Martina Ruzickova, la messicana Veronica Leal Balderas, Sara Grifi e Lorena Foresi hanno tentato di mettersi in evidenza senza per altro avere la giusta continuità. Alexandra ha comunque terminato la fatica in una dignitosa 26esima posizione.

Neppure il tempo di riposarsi che la Michela Fanini è già partita alla volta della Francia dove fino al 15 luglio sarà impegnata nel “Tour de Bretagne”.

Maurizio Tintori


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |