Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Ingrid Drexel
Giuseppina Grassi
Bianca Van Den Hoek

Gran Premio Liberazione: il 25 aprile si correrà la ventisettesima edizione


25.2.2012


Ufficializzato lo svolgimento delle due gare sulle strade cremasche dopo lo splendido successo della Bronzini nel 2011


L’ufficialità ha il sapore della vittoria in casa del Gruppo Ciclistico Arci Cremasco. Il prossimo 25 aprile il Gran Premio Liberazione Internazionale, classicissima di primavera tutta al femminile, vedrà il regolare svolgimento della sua ventisettesima edizione. Dopo settimane di grande lavoro, accompagnato da qualche comprensibile incertezza, Angelo Bassi, da anni al timone dell’organizzazione della corsa lombarda conosciuta in tutto il mondo, ha finalmente sciolto ogni riserva confermando il tradizionale quanto intenso svolgimento dell’intera giornata all’insegna del grande ciclismo femminile. “Abbiamo lavorato molto in queste settimane per garantire il regolare svolgimento della nostra corsa, una delle più longeve del panorama italiano e mondiale. La congiuntura economica che attraversiamo ci ha indotti a sforzi supplementari non da poco. Ma ora – dichiara Bassi – possiamo dare l’ufficialità per le due corse del prossimo 25 aprile a Crema. La mattina dedicata come sempre alla più giovani junior con il circuito cittadino. Il pomeriggio con la prova regina per le elite a carattere internazionale, dedicata alle principesse dello sprint”. Prosegue dunque a ritmo spedito l’ultimazione degli aspetti organizzativi da parte dell’intero pool di organizzatori che fanno capo al Gc Arci Cremasco. “Se siamo in grado di garantire la prossima edizione del nostro Gran Premio Liberazione è grazie a chi ci appoggia e crede nel nostro progetto organizzativo e sostiene la nostra passione. Il ringraziamento a chi patrocina la prova, dall’Assessorato allo Sport della Regione Lombardia, alla Provincia di Cremona, la nostra Città di Crema e soprattutto a tutti gli sponsor che hanno deciso di investire insieme a noi nello sport”. Appuntamento dunque a Crema il prossimo 25 aprile per seguire la corsa vinta nel 2011 dalla due volte campionessa del mondo Giorgia Bronzini, amica del Gran Premio Liberazione e legata al successo sulle strade cremasche.

Comunicato stampa - Alberto Rigamonti


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |