Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Hongyu Liang
Chanella Stougje

MCipollini - Cecchini leader della corsa a punti in coppa del mondo


15.1.2012


Impegnata con la Nazionale, l'atleta MCipollini - Giambenini - Gauss è oggi leader della corsa a punti, nella Coppa del Mondo di Pista a Pechino. Works in progress per il dream team Italiano.

Elena Cecchini ha aperto molto bene il nuovo anno: volata insieme alla compagna Marta Tagliaferro e le altre atlete selezionate dalla Nazionale Italiana a Pechino, per la 2^ prova della Coppa del Mondo di pista, la ragazza udinese ha raccolto un ottimo 5° posto nella corsa a punti (4^ Marta Tagliaferro, entrata nella fuga buona ma purtroppo ripresa all'ultimo giro) e grazie alla sommatoria di punti con il 3° posto ottenuto ad Astana, nella 1^ prova, è diventata leader di Coppa del Mondo nella specialità. Un primo importante risultato per l'atleta MCipollini - Giambenini - Gauss, attesa quest'anno ad una stagione importante. "Siamo felici per Elena - ha spiegato Luisiana Pegoraro, direttore sportivo del dream team Italiano - perchè portando in alto l'azzurro, sta portando in alto anche i nostri colori. Ora aspettiamo lei e Marta al rientro in Italia (torneranno lunedì 16 gennaio, n.d.r.) per proseguire la preparazione in vista della stagione agonistica su strada".

Preparazione che si sta svolgendo nel migliore dei modi anche per le altre atlete del team, tutte impegnate in lavori specifici e, alcune, già pronte a partire alla volta dei ritiri pre-stagionali. Tatiana Guderzo e Monia Baccaille infatti voleranno al caldo di Calpe con la Nazionale Italiana il 18 gennaio, per prepararsi all'apertura stagionale e alle corse di primavera. Tutte le altre atlete, dalla Bastianelli alla Carretta fino alle più giovani sono invece a casa a seguire i rispettivi programmi, diversificati in base alle corse a cui parteciperanno. "Contiamo di fare bene già al giro di Qatar, che é ad inizio Febbraio, ma avremo un lungo mese di lavoro senza corse dove alcune atlete andranno anche in ritiro pre-olimpico con la Nazionale. In ogni caso, si lavorerà a fondo per essere pronte in primavera: da fine marzo a inizio maggio ci saranno tutti i nostri iniziali obiettivi di stagione, e vogliamo arrivarci pronte" ha aggiunto Luisiana Pegoraro. Ritiri in pista e in nazionale insieme ad allenamenti svolti a casa, certo, ma anche ritiri di squadra: "Prevediamo un secondo mini raduno nel secondo o terzo weekend di gennaio, con le atlete che avremo a casa - conclude la Pegoraro - mentre a fine febbraio avremo il secondo training camp ufficiale, sempre a Verona". Secondo e ultimo campo di allenamento, intorno al quale potrebbe essere inserita anche la presentazione ufficiale del team: "Stiamo lavorando sulla data per far si che ci siano tutte le atlete insieme ai ragazzi più importanti del team maschile Farnese Vini Selle Italia a cui siamo legate a doppio filo" ha detto Alessia Piccolo, general manager Giordana e presidente del team MCipollini Giambenini Gauss, che aspetta con trepidazione l'arrivo delle corse.

Uff. Stampa MCipollini - Giambenini -Gauss Women Team


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |