Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Adriene Snijder

Diadora Pasta Zara - Arrivano Batagelj, Janeliunaite e Silinyte: completata la squadra 2012


26.10.2011


La Diadora-Pasta Zara-Manhattan annuncia l’ingaggio per la stagione 2012 di tre giovani atlete. Si tratte delle lituane Edita Janeliunaite e Agne Silinyte e della slovena Polona Batagelj. Tre atlete che completano così la formazione che correrà il prossimo anno.
La velocista Edita Janeliunaite ha 22 anni, ha già corso quest’anno con una squadra italiana, con la quale si è imposta al Tour de Grove, negli Usa. Agne Silinyte è giovanissima: ha vent’anni e un futuro promettente tutto da scoprire.

Le due lituane sono state tenute sotto osservazione negli ultimi anni in particolare da Diana Ziliute che ne apprezza caratteristiche e potenziale di crescita. La slovena Polona Batagelj, infine, ha 22 anni, campionessa nazionale su strada da due anni, ha primeggiato nella classifica riservata alle giovani all’ultimo Giro di Toscana. Ha una discreta esperienza, avendo corso in Italia il Giro Donne e in Spagna l’Emakumeen Bira.
“Penso di poter crescere ancora molto - è stato il primo commento della Batagelj - e nella Diadora-Pasta Zara-Manhattan ho trovato la squadra ideale per centrare degli obiettivi. E’ per me una grande soddisfazione essere entrata a far parte del team dove ci sono la due volte iridata Giorgia Bronzina e un direttore sportivo come Diana Ziliute. Adesso spetta a me dimostrare quanto valgo”.
“La Batagelj è una passista-scalatrice giovane e molto interessante - spiega Maurizio Fabretto, patron della Diadora-Pasta Zara-Manhattan -. Quest’anno ha fatto vedere delle buone cose soprattutto in proiezione futura. La vedo in sintonia con le caratteristiche di Rossella Callovi durante le corse a tappe. Le due lituane Edita Janeliunaite e Agne Silinyte sono interessanti soprattutto come completamento di una squadra che amalgama giovani talenti e atlete d’esperienza”. Si completa così il roster 2012 della Diadora-Pasta Zara-Manhattan.

Accanto alla campionessa del mondo in carica Giorgia Bronzini (28 anni), ci saranno altre cinque atlete italiane: Rossella Callovi (20), Alessandra D’Ettorre (32), Giulia Donato (19), Giada Borgato (22) e Francesca Stefani (20). Poi tre lituane: Inga Cilvinaite (25), Edita Janeliunaite (22) e Agne Silinyte (20). Completano la squadra l’ucraina Alona Andruk (24), la slovena Polona Batagelj (22) e la statunitense-austriaca Amber Pierce (30).

Ufficio Stampa Diadora-PastaZara-Manhattan


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |