Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Melanie Bravard
Nicole Cooke
Paola Munoz
Inge Roggeman

Tre, il numero perfetto di Monia Baccaille in Cina


14.5.2011


Dopo esserci arrivata vicinissima nelle prime due tappe, in quella conclusiva la campionessa italiana centra il podio. Un ottimo terzo posto che vale anche la 3° posizione nella classifica generale e la 2° in quella a punti.

Terza nella terza tappa, terzo posto nella classifica generale (a pari merito con Emma Johansson) e secondo in quella a punti: questo il bottino di Monia Baccaille al Tour of Chongming Island che si è concluso oggi. Un bottino che avrebbe potuto essere molto più consistente, visto che la campionessa italiana è andata vicinissima al podio anche nelle prime due frazioni (concluse rispettivamente al 4° e 5° posto), ma che è comunque un ottimo risultato, che lascia anche ben sperare in vista della prova di Coppa del Mondo che si disputerà domenica. Monia Baccaille, infatti, in tutte le volate, leitmotiv delle tappe della corsa cinese, è stata sempre protagonista, sempre davanti, a battersi per mettere la ruota davanti alle altre. Ad aiutarla tutte le compagne della MCipollini-Giambenini, con Marta Bastianelli particolarmente in luce.

Ottima prova di tutta la squadra, quindi, premiata dalla terza posizione in classifica generale di Monia Baccaille, prima delle italiane, a soli 27” dalla vincitrice, Ina-Yoko Teutenberg e dalla sua seconda posizione nella classifica a punti.

Ora un giorno di riposo, poi si torna nuovamente in sella per la corsa valida come quinta prova della Coppa del Mondo. Anche quello sarà un percorso pianeggiante, con probabile arrivo in volata, adatto quindi alle caratteristiche di Monia Baccaille.

É quindi lecito sperare che in Cina possa ancora sventolare il tricolore, quello giallo – fluo.

CLASSIFICA GENERALE
1. Ina-Yoko Teutenberg (HTC Highroad Women) 6h44'24”
2. Annemiek van Vieuten (Neaderland Bloelt) a 26”
3. Monia Baccaille ( Mcipollini – Giambenini) a 27”
4. Emma Johansson (Hitec Products – UCK) a 27”
5. Sara Mustonen (Hitec Products – UCK) a 33”


Uff. Stampa MCipollini - Giambenini Women Team


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |